motoalpinismo.it

Le moto e gli accessori => Officina => Altre marche => Topic started by: pogopogo on Maggio 26, 2018, 11:20:33 pm

Title: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 26, 2018, 11:20:33 pm
Se a qualcuno servisse: il carter lato volano della mia 4rt si era rovinato e ho deciso di dargli una rinfrescata... lasciando perdere di smontarlo, anche perche' avrei dovuto cambiare di nuovo l'olio, ho deciso di fare un po' di bricolage. Ho trovato della vernice spray semiprofessionale (base opaca metallizzata e trasparente) della "Ma-cota" (adatta appunto alle Montesa😁) e come colore ho fatto fare il Suzuki ZU1, abbastanza simile all'originale. Consiglio di non farlo completamente, ma solo da parte centrale piu'esterna, sfumando sul bordo per minimizzare la lieve differenza di tinta. Il trasparente è di buona qualità, e, oltre le 24ore, resiste alla benzina.
Aspetto asciughi perfettamente, e verifico la tenuta, ma di primo acchito non sembra molto distante da quella originale. Una mattinata di lavoro, e 25 euro di spesa totale tra nastro, carta vetrata e vernice... il carrozziere te ne chiede il doppio come minimo e magari non lo fa troppo curato. Se riesco metto un paio di foto. Ah, non ho preso vernice ad alta temperatura per il motivo che la temperatura del carter non è troppo elevata.
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: teo91 on Maggio 27, 2018, 07:33:32 am
Dici che resisterà un minimo allo sfregamento dello stivale? Il mio carter frizione è in condizioni pietose  :omo:
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: Enzo on Maggio 27, 2018, 07:56:39 am
Io invece mi sono sempre chiesto se verniciarli  a polvere avrebbe risolto il problema.
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 27, 2018, 08:15:31 am
Dici che resisterà un minimo allo sfregamento dello stivale? Il mio carter frizione è in condizioni pietose  :omo:

Mah, il trasparente ha una bella consistenza, non credo sia molto peggio dell'originale. Appena riesco ci giro un po' e ti dico
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 27, 2018, 03:07:36 pm
...penso che sia un buon risultato, da tenere presente che ho fatto solo la parte piu' esterna, la superiore e quella interna dietro la leva del cambio sono originali

https://imageshack.com/my/images
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: Bikerider on Maggio 27, 2018, 06:55:26 pm
Mi sa che così la vedi solo tu
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 27, 2018, 08:15:44 pm

...COSÌ FUNZIONA?

https://imageshack.com/i/po67x7CKj
https://imageshack.com/i/plb3DxFWj
https://imageshack.com/i/po2Z3LCij
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: Bikerider on Maggio 28, 2018, 08:01:42 am
 :OK:

Bel risultato

Visto che usi ImageShack, nel caso volessi postare direttamente le foto, clicca sulla griglia/menù alla base della foto, seleziona la finestrella bianca in alto nel menu (io l'ho in inglese con la scritta "get images sizes or links")  poi alla voce "Type" seleziona "forum" copia il link evidenziato che ti appare (se sparisse la selezione, riselezionalo tu con tasto destro e "seleziona tutto") e incolla il link nella finestra del forum che stai utilizzando per postare il messaggio.
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: bibo on Maggio 28, 2018, 10:34:01 am

...COSÌ FUNZIONA?

https://imageshack.com/i/po67x7CKj
https://imageshack.com/i/plb3DxFWj
https://imageshack.com/i/po2Z3LCij

Funziona!

Ottimo lavoro!

Ciao!

Bibo
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: teo91 on Maggio 28, 2018, 11:50:56 am
Gran bel lavoro complimenti!
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 28, 2018, 07:02:52 pm
...l' unica cosa è che se si carica qualche mano in piu' per coprire, ci mette un po' ad asciugare a fondo. Ieri ho lasciato girare il motore fino a scaldare bene per fare una sorta di effetto forno, ma sicuramente, prima del fine settimana, non la uso, e dovrebbe essere asciutto al massimo. Sul colore a base opaca, sfumando senza caricare troppo per ogni mano, problemi di colature nessuna, mentre con il trasparente è molto piu' facile. Quindi mani leggere e aspettare un attimo tra una e l'altra.
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: maurrox on Maggio 29, 2018, 10:14:50 am
Accidenti sembra nuovo! ... hai una foto del prima per capire quanto era rovinato?
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Maggio 29, 2018, 07:45:29 pm
 Purtroppo non ci ho pensato... praticamente davati alla leva del cambio era una riga unica, avevo provato con polish e pasta abrasiva fine: le righe erano andate via, ma anche parte del colore, lasciando il carter a chiazze tipo leopardo. Ho dato prima una carteggiata ad acqua con carta 600 e 800, pulito bene con benzina avio (praticamente un antisilicone) e verniciato...
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: lumaunouno on Maggio 31, 2018, 01:05:29 am
Bel lavoro.
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Giugno 07, 2018, 07:47:16 pm
...allora, aggiorno per chi volesse cimentarsi: ho caricato un po' troppo (provando e pasticciando per trovare la quadra, alla fine ho dato circa 6/8 mani leggere, ma pur sempre troppe) e fa fatica ad asciugare. Quando scaldo bene il motore, evaporano ancora i solventi, e la vernice torna leggermente tenera e un po'  gommosa. Per contro (e per provare), ho dato una mano leggera di trasparente sulla protezione in carbonio del silenziatore, e lì problemi con il calore non ce ne sono, la vernice resta dura, e asciutta. Visto che comunque per adesso sono fermo per un pizzico di mal di schiena, posso aspettare, e spero che finalmente asciughi come si deve... quindi: preparare bene il carter, carteggiando ad acqua con carta grana 400 prima, e una finitura, sempre ad acqua con la 800, mantenendo più vernice originale possibile evitando di scoprire troppo e arrivare all' alluminio, dare una/due mani al massimo di colore (il Suzuki medium Grey codice ZU1 va bene), sfumando nei punti dove la vernice originale è ancora bella, togliere la mascheratura e lasciare asciugare. Rimascherare leggermente piu in largo per evitare di fare un taglio netto della vernice e dare una/due mani al massimo leggere di trasparente. Se resta leggermente "bucciosa" e ruvida, piuttosto che dare una mano piu' spessa, meglio darne un altra leggera, fare asciugare, e dare una carteggiata sempre ad acqua con la 800, una volta finito, facendo attenzione a non togliere tutto il trasparente, si pulisce bene con acqua, si accende il motore per scaldare bene e non dovrebbe essere necessario lucidare. Buon lavoro!😉

Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Luglio 20, 2018, 07:04:44 pm
...piccolo aggiornamento (faccio da cavia e faccio un po' di esperimenti, per cui...): il trasparente ha un piccolo problema.. non è che non asciuga, ma con il calore, la resina che lo compone, diventa morbida e appiccicosa, e qualunque cosa vada sopra (fango, fiori e frutti) viene inglobata. Adesso ho provato a mettere solo la vernice a base opaca, lucidandola con un po' di pasta abrasiva per uniformare alla vernice originale (ed effettivamente ci somiglia molto di più) Sembra funzioni meglio. Nei prossimi giorni testo la nuova soluzione, pui vi dico...
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: pogopogo on Settembre 15, 2018, 04:21:24 pm
 ...dopo la soluzione senza trasparente, che non aveva comunque la funzionalità per una moto off road, e visto che dovevo cambiare olio e filtro, mi sono deciso ad andare in carrozzeria. Ci lavoravo d'estate quando andavo a scuola ed avendo qualche amico ne ho approfittato: preparato il carter con una carteggiata a secco (grana 400) dopo aver rimosso con il solvente nitro la vernice spray, una mano di fondo catalizzato per coprire le zone di alluminio scoperto (un avanzo di lavorazione, mentre dava il fondo ad una Golf), carteggiata ad acqua (grana 600, poi la 800), due mani leggere di base opaca (abbiamo fatto 150 g del grigio medio Suzuki cod ZU 1 che tutto sommato andava bene) ed infine due mani, senza caricare troppo, di trasparente catalizzato, rimasuglio della vernicuatura di un auto in riparazione. Ottimo risultato, resisre a benzine, olio e solventi e non diventa tenera con il calore...fatto in amicizia con una bevuta... quindi, meglio lasciare stare gli spray monocomponente o acriliche, al limite ci sono in commercio quelle catalizzate, ma per un pezzo piccolo come un carter ne serve poca, e si rischia di buttarne via almeno la metà. Era per evitare la rogna di smontare il tutto (ma se cambi il filtro olio lo devi fare lo stesso), e di rompere le scatole al carrozziere, ma se ne conoscete uno onesto e riuscite a portare il pezzo già preparato, vien un buon lavoro e a poco prezzo
Title: Re: Rinfrescata carter Montesa
Post by: Enzo on Settembre 15, 2018, 05:31:39 pm
Hai fatto bene , alla fine è inutile insistere con soluzioni casalinghe. Me ne sono accorto anni fa quando mi sono verniciato da solo dei pezzi di un DR 350.