Visualizza messaggi

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.


Messages - teo91

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 »
1
Drive in / Re: Auguri!
« on: Maggio 28, 2020, 01:47:26 pm »
Tanti auguri!!

2
Beta / Re: Beta evo perfetta per l'endurista motoalpinista
« on: Maggio 19, 2020, 09:38:54 am »
Ho un budget di circa 3500€, di più non me la sento di spendere anche se non ho dubbi che più recenti sono le moto meglio vadano. Grazie per il consiglio sulle factory, credevo fossero più cattive ma a questo punto sarebbe bello trovarne una. Da me la situazione è un po' anomala, prezzi e diffusione delle due motorizzazioni molto simili, una sola SS che sarebbe stata la ma scelta, ma è davvero pasticciata, ha pure sostituito il cilindro, non mi ispira fiducia! A breve cercherò di provare la 4t del mio vicino, dev'essere una '12, il freno motore avrei giurato fosse un vantaggio in discesa, sebbene col 2t mi trovo da dio e anzi, non fosse per la necessità di alzare l'anteriore di gas, scenderei spesso a motore spento!
So che il budget non è elevatissimo ma mi sembra già discreto rispetto agli ossi che vedo a 2000€, di cui, dopo varie esperienze, non riesco a fidarmi.
Conoscendo la compagnia con cui andrò a girare, la moto di voli ne farà parecchi, io sono anni che non uso il trial per cui già so che all'inizio sarò spesso a terra  :arar:
Per questo motivo, leggendo le mitiche prove del forum, ho individuato la mia annata ideale, non obbligatoria, nelle 13/15, forse arriverò a una '16, ma la fortuna e la pazienza giocano un ruolo fondamentale.
Per la mia esperienza e per come piace guidare a me, senza preoccarmi troppo di salvare la moto credo che sarebbe già un'ottima base di partenza, da massacrare negli anni o sostituire più avanti, in base a come andrà il tutto.. Ho anche la moto e la mtb da enduro, per cui l'uso sarebbe di non più di 3/4 volte al mese, per giri di mezza giornata al massimo. Abito in campagna, i sentieri iniziano a venti metri da casa.
Più ci penso e più mi sembrano due moto estremamente valide, non resta che provarle, ma con poca esperienza specifica e l'enduro a pregiudicare la neutralità della scelta il vostro consiglio diventa fondamentale!

3
Beta / Re: Beta evo perfetta per l'endurista motoalpinista
« on: Maggio 18, 2020, 08:39:52 pm »
L'avviamento a sx l'ho già avuto sul ktm 625, non mi preoccupa, l'obiettivo sarebbe portare a casa una 2013/2015, più recente per l'uso che ne farei mi sembra sprecata.
Suvvia la moto di kermit sarebbe stata una bella moto, con un po' di amore in più  :arar:
Diciamo che la beta è un pelinooo più diffusa, il che a livello di ricambi mi da una sicurezza non indifferente, poi la beta per mio gusto è davvero bella!

4
Beta / Beta evo perfetta per l'endurista motoalpinista
« on: Maggio 18, 2020, 06:58:13 pm »
Ho bisogno del vostro aiuto, mi piace smadonnare sui sentieri lenti con il mio trecentone da enduro adattato all'uso, quando capita di uscire coi trialisti però la differenza resta imbarazzante, i tornanti che loro fanno in scioltezza a me va di lusso e li faccio cozzando dappertutto senza dover scendere a fare manovre assurde.. Da qui l'idea di affiancare alla tanto amata moto da enduro un trial per seguire gli amici motoalpinisti nelle valli vicino casa.
L'unica cosa di cui sono certo è la marca, per rapporto qualità/prezzo/ricambista ho puntato Beta, mi resta il cruccio, sarà meglio il 2t o il 4t della evo 300? La 4t la possiede un amico ed è una bella moto, sebbene la tratti un po' come la sorella sfigata della Cota repsol che ha in garage, di 2t non ne ho mai vista una all'opera, sarà altrettanto valida?
Della 4t l'unica nota davvero dolente sembra essere la difficoltà di avviamento a caldo, la 2t in questo vince a mani basse ma come siamo messi per l'uso motoalpinistico? È un cavallo pazzo con freni sottodimensionati o si riesce ad utilizzare con soddisfazione al pari della sorella a benzina?
Di cuore sceglierei la 2t, avevo una gg250 '95 ed andava bene ed era dolce, ma ci si non vent'anni di differenza, facendo il parallelo con l'enduro, un'altra era!
4t da enduro proprio non mi piacciono, che il trial possa essere l'esatto opposto?

5
Enduro stradali / Re: Aprilia Tuareg 660
« on: Aprile 16, 2020, 07:49:53 am »
Credo sia una questione di cartella stampa.. Dichiari una altezza sella "umana" rinunciando all'imbottitura, vendi la sella come l'avevi pensata fin dal principio come optional, escludendo i clienti relativamente bassi.

6
Enduro stradali / Re: Aprilia Tuareg 660
« on: Aprile 15, 2020, 10:48:32 pm »
Pure questa senza sella...
Tutte moto da single evidentemente.. Un gran peccato

7
Drive in / Re: sondaggio classifica maxi enduro 2020
« on: Aprile 03, 2020, 11:19:39 pm »
La norden è 890 bicilindrico..

8
Drive in / Re: sondaggio classifica maxi enduro 2020
« on: Aprile 03, 2020, 09:28:00 am »
1 guzzi
2 norden
3 Ténéré 700
Non fossi un distratto cronico prendere la super tenere 1200, ma sarei subito per terra o bloccato in discesa con la morosa che cerca di tirarmi fuori dal pasticcio!  :arar:

9
Enduro stradali / Re: HUSKVARNA NORDEN NUOVA GAMMA
« on: Aprile 03, 2020, 09:25:04 am »
Magari!  :sbav:

10
Enduro stradali / Re: GUZZI V85TT - PRIMO CONTATTO - BEL CONTATTO!
« on: Aprile 03, 2020, 09:23:28 am »
A me la V85tt non piaceva, l'ho vista in fiera e ho subito pensato fosse brutta, una volta salito in sella, perfetta per me! Sembra una gran bella moto per turismo disimpegnato in coppia, casa lavoro e gite su strada. Tutti parlano un gran bene della ciclistica (aprilia), meno del motore.. Andrebbe provata..
 Di certo dal vivo mi piace molto di più di ktm 790 s e tenere 700. La guzzi ricorda un po' il gs 1150 di mio padre, centra bene l'obiettivo di moto da turismo semplice e con una personalità definita..
Fossi da solo tenere 700 e via andare, ma in coppia è impensabile..

11
KTM / Re: 625 - 640- 690
« on: Marzo 31, 2020, 08:45:36 am »
Ho avuto il 640 sm, trasformato in 625 (carburatore, sella serbatoio, impianto elettrico) avviamento elettrico delicato, vibrazioni disumane su strada statale, nessun problema tra le curve. Gran bella moto!
Mio padre ha il 690 sm, a confronto non vibra nulla, consuma ancora meno, va davvero forte (lui ha la versione da 64cv, per cui chissà quelle più recenti..) sella gel molto più comoda e guida su strada più efficace per via delle sospensioni con meno escursione.
Prima di vederla sul medio periodo non l'avrei mai presa, adesso non ci penserei due volte, prenderei il 690. Più moderna (nel senso buono del termine) comoda, efficace e polivalente.

12
Consigli per iniziare / Re: Beta Alp 4 o Xtrainer per iniziare
« on: Marzo 13, 2020, 12:43:07 pm »
Della fantic 250 trovate una bella prova del Perfetto su moto.it

13
Enduro racing e dual sport / Re: Beta 300 RR
« on: Marzo 13, 2020, 12:40:32 pm »
Quello che hai visto tu è doppio filo, per 4t, il mio è proprio specifico per 2t.. Non so se il 2175 è progressivo. Il mio ha due fori per il fissaggio del cavo e fa due curve diverse. Riprenderei quello che monto, bello che pronto

14
Enduro racing e dual sport / Re: Beta 300 RR
« on: Marzo 13, 2020, 09:37:17 am »
Io l'ho comprato usato e c'era incluso il cavo gas, non sono sicuro che l'originale vada bene, forse il nottolino di quello di serie è più largo rispetto a quello std del comando progressivo.
Dopo averlo provato mi son chiesto come ho fatto a non comprarlo prima! Stessa corsa totale ma con la prima parte davvero più gestibile. Il motore non cambia, diventa solo molto più gestibile sulle piccole aperture, a saltar giù da un gradone in discesa, nelle ripartenze viscide, sulle radici in salita.. Altro che mappa soft, questo è il primo passo da fare se vi piace guidare e non solo rimbalzare da un punto all'altro nel brutto..

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 »