Visualizza messaggi

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.


Topics - asaluto

Pages: 1
1
Con un pò di nostalgia per le vecchie moto vi propongo questo articolo:

https://www.moto.it/news/la-riscoperta-dei-grossi-mono-anni-ottanta.html

Ora una domanda mi sorge spontanea: ma se uno oggi volesse acquistare una moto da enduro nuova cilindrata 600-800 tipo "globetrotter" tuttofare su quale modello dovrebbe indirizzarsi?
A me ne viene in mente una sola, Husqvarna 701!   Possibile che la scelta sia così limitata?  smcon

2
Enduro stradali / Comparativa Maxienduro 2017
« on: Febbraio 01, 2018, 09:29:02 pm »
Anche nel 2017 "Motociclismo" propone la comparativa Maxienduro:



Tra le sei partecipanti ecco la graduatoria che la rivista ha stabilito: 

1- Honda Africa Twin
2- KTM 1290 Super Adventure R
3- BMW R 1200 GS Rallye
4- KTM 1090 Adventure R
5- DUCATI Multistrada Enduro Pro
6- YAMAHA Super Tenerè 1200 ZE

Riporto cosa ha scritto la rivista: "A vincere è la Honda Africa Twin, seconda per gradimento su strada, prima in off-road. E'stata votata la migliore in fuoristrada da tutti e sei i tester ed è piaciuta tantissimo anche su strada.... Vince la moto piu' piccola, sia nelle dimensioni che nel peso, sia nella cilindrata, l'unica che, incredibile, ha una sola mappa motore..."

Personalmente sono molto contento di questa vittoria, ha vinto la moto più semplice e per me anche la più bella di tutte le altre...   :baci:

Lascio ancora un video:
https://www.youtube.com/watch?v=GlbIhH56kVo

3

   https://www.youtube.com/watch?v=cGim4DKot18


  :arar: :arar: :arar:

E' solo per spezzare la monotonia dell'inverno... :333:

4
 :s_hi:

Ciao a tutti,
racconto in venti fotografie qualche giorno trascorso in montagna lo scorso anno: sono mete dell’alta Val di Susa, ben note ai motociclisti, molto belle e relativamente facili da raggiungere (fatta eccezione per l’ultimo tratto della strada del Sommeiller che è piena di pietre davvero fastidiose):   

LAGO NERO
https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g194730-d3208786-Reviews-Lago_Nero-Cesana_Torinese_Province_of_Turin_Piedmont.html

STRADA DELL’ASSIETTA
http://www.stradadellassietta.it/

STRADA E GHIACCIAIO DEL SOMMEILLER (la strada più alta d’Europa)
http://www.bardonecchia.it/wp-content/uploads/2013/03/Brochure-Strada-Sommeiller.small_-1.pdf

Per chi non è della zona è un invito a visitare questi posti!!!     :OK:


CAMPO BASE: un rifugio a Pragelato


LAGO NERO





Verso il lago dei SETTE COLORI  (il ehm....parcheggio  :333: , cioè mi sono fermato lì o ho proseguito a piedi)


LAGO DEI SETTE COLORI (...in realtà è verde   sm444)


PANORAMI SOPRA IL LAGO NERO








STRADA DELL'ASSIETTA  (...abbastanza freschetta    :93:)







....stop foto...arriva la nebbia e non si vede più un accidenti...non è un evento raro neanche a luglio...


STRADA, COLLE E GHIACCIAIO DEL SOMMEILLER




in lontananza il rifugio Scarfiotti










E per concludere il "premio" per la silenziosa discesa dalla vetta:  sm403

5
Altro / Grafiche per enduro
« on: Gennaio 27, 2018, 12:32:16 am »

Ho sistemato da poco il WR450 con grafiche nuove e spendendo davvero poco...   :OK:  per chi volesse dilettarsi a fare altrettanto con la propria moto lascio un video:

https://www.youtube.com/watch?v=uvqLXFCxtBs


P.S. La ditta Corestickers   (http://www.corestickers.it/)   è in provincia di Torino ma spedisce in tutta Italia!

6
Yamaha / WR450F: prime impressioni
« on: Gennaio 22, 2018, 11:04:01 pm »
Dopo qualche riflessione    smcon  lo scorso anno mi sono deciso a comprare una seconda moto: dopo qualche ricerca, per pura combinazione, ho saputo che un mio conoscente stava per vendere il suo WR450F, abbandonato in garage da tempo…             Dopo avere sentito il mio meccanico e un paio di mail a Lamberto (che ringrazio per i suggerimenti)     :grazie:   ho concluso l’acquisto…

Premetto che la moto è dell’anno 2005 ma quando l’ho presa aveva solo 1080 Km effettivi (di questo non dubito…); dopo l’acquisto l’ho portata in una officina autorizzata Yamaha per un bel tagliando dove mi hanno confermato che la moto era in buone condizioni fatta eccezione per i pneumatici (erano ancora i tassellati originali…praticamente inguardabili…   sm470).

Mi sono poi divertito con il re-styling  "fai da te" :OK: : qualche plastica, manopole, paramani e adesivi nuovi  (tra l’altro ho trovato una ditta specializzata in moto da cross e enduro che offre ottimi adesivi a prezzi onesti…  sm403  se qualcuno è interessato mi può scrivere).   

Alla fine sono stato soddisfatto del lavoro:








Dimenticavo….. sm470   ho dovuto sostituire anche i pneumatici…ho messo i  Michelin Anakee Wild  (simili ai Continental TCK 80) e mi sto trovando veramente bene sia in strada che sullo sterrato; con il tassellato originale sull’asfalto non teneva un accidenti (anche quando erano nuovi). Adesso è quasi un motard, puoi piegare da fare paura. In fuoristrada: sulle pietre tengono,  sulla sabbia non se la cavano male, sul fango non li ho ancora provati....             

7
Notizie e curiosità / DAKAR 2018
« on: Gennaio 06, 2018, 07:39:23 pm »
Ciao a tutti,     :s_hi:

oggi parte la DAKAR 2018....    smche

Non amo particolarmente le gare ma.... la competizione mi rispolvera quel sogno nel cassetto di potere percorrere con una moto qualche tratto di strada africana in tutta tranquillità e magari anche un pezzo di deserto.... 

Ecco le tappe e come seguirla:

https://www.insella.it/news/come-seguire-la-dakar-2018-tv-programma-e-orari-143705          smrij

Ovviamente, avendo un WR450,  tifo Yamaha.... sm13

8
Report su uscite nel nord Italia / Colle dell'Agnello e Francia
« on: Gennaio 02, 2018, 07:02:34 pm »
Gentilissimi Amici,

poichè mi pare di capire che molti di voi non sono vicini alla Valle di Susa se vi capita di venire vi suggerisco un itinerario molto bello e semplice (solo un po' lungo,  partendo da Torino siamo sui 300 km). Le mete sono il   Colle dell'Agnello  e il Parco Naturale del Queyras  (mete assai ambite dai motociclisti). Si può fare anche con moto da strada, volendo si percorre solo asfalto ma...strada facendo le possibilità di fare sterrato ci sono  :93:

In breve il percorso: Torino-Pinerolo (volendo c'è l'autostrada)-Cavour-Colle dell'Agnello  (spettacolo.... smche) (e da qui si entra nel Parco Naturale del Queyras, un piccolo capolavoro della natura  http://viaggi.corriere.it/viaggi/vacanze/roggero/)-Colle d'Isoard-Briancòn-Monginevro-Claviere-Cesana-Oulx-Torino.

Io l'ho fatto in giornata con due amici, è lunga... ma vale veramente la pena!!! Sarebbe bello farlo in più giorni e studiarsi qualche percorso in fuoristrada (che ripeto non mancano....).  sm97


Pubblico qualche foto, prese un pò di corsa...non rendono molto giustizia ai posti, ma la strada era lunga e il tempo poco....


Verso il colle dell'Agnello

[


Colle dell'Agnello (2744 m al confine tra Italia e Francia)




Imbocco del Queyras





Colle d'Izoard





Rifugio Napoleone  (tappa praticamente obbligatoria per chi non ha il pranzo al sacco, è l'unico della zona)






Ciao a tutti!   :s_hi:

 




     

9
Enduro stradali / Honda NX650 Dominator
« on: Maggio 02, 2017, 10:39:28 pm »
Vi racconto qualche cosa sul NX 650 Dominator che ho da diversi anni (1998) e che ha 18.000 km.

E' stata (giustamente???) classificata come enduro stradale, ma direi che la definizione più appropriata sarebbe "moto tuttofare"...  :93:

Motore monocilindrico di 650 cm3, quattro valvole radiali raffreddato ad aria... Come ho già scritto in altre parti del forum  e' un "mulo", parte sempre, va sempre, non ti abbandona mai... manutenzione ridotta al minimo, il meccanico l'ha visto poche volte solo per il cambio d'olio e la regolazione delle valvole.

Nonostante il peso (140 kg a secco) è ben equilibrata, l'ho sempre trovata molto maneggevole.

Comportamento su strada:           PREGI       incollata all'asfalto, agile nel traffico, percorrenze medie e lunghe
                                                    DIFETTI     cupolino poco protettivo, freno posteriore migliorabile, sella non adatta alle lunghe percorrenze   

Comportamento in fuoristrada:    PREGI       motore docile, ottimo bilanciamento, posizione di guida azzeccata
                                                    DIFETTI    il peso ti può fregare (se esageri scivola di coda, l'avantreno fa perno) (vedi i video)

Secondo la classificazione della difficoltà del percorso fatta da Lamberto (che mi pare ottima) direi che il Dominator è adatto al LIVELLO 3.
 
Ho fatto qualche pezzo di livello 4, la moto si è comportata bene, però sei veramente al limite, se fai un errore.... cadi... non mi è successo ma poteva succedere tranquillamente....  :tim:

Vi lascio ancora dei video:  ma il Dominator è veramente un "enduro stradale?"    :hee20hee20hee:

https://www.youtube.com/watch?v=ibXCq2rFdXQ
https://www.youtube.com/watch?v=tKcwST4AxyA
 

10
Presentazioni / Ciao, mi presento...
« on: Aprile 14, 2017, 10:18:03 pm »
Ciao a tutti!  Ho scoperto questo sito da pochi giorni e l'ho trovato molto interessante.... sm419

Mi sto approcciando quest'anno (tempo permettendo) al motoalpinismo....

Al momento ho una sola moto, Honda Dominator, modello poco da motoalpinismo, ma un vero mulo...  In più di dieci anni l'unico problema che ho avuto è stato.... il cambio dell'olio.... sm13 sm13

Pages: 1