Visualizza messaggi

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.


Messages - bibo

1
Drive in / Cominceremo anche con le moto?
« on: Gennaio 09, 2020, 02:03:26 pm »
Tiro il sasso nello stagno e lancio questo spunto di riflessione/tocco di folklore.
Tra i coltivatori americani si sta diffondendo un interessante quanto motivata tendenza. Chissà se si diffonderà anche tra i motociclisti "veri" questa tendenza... o se magari è gia cominciata sottotraccia e non ce ne rendiamo conto. D'altronde qui è pieno di gente che esalta vecchi cadaveri a due ruote sostenendone le inesistenti doti dinamiche per motivi puramente emotivi e nostalgici... magari ci si può aggiungere un motivo in più.

https://www.vice.com/en_us/article/bvgx9w/farmers-are-buying-40-year-old-tractors-because-theyre-actually-repairable

Che ne pensate?


Bibo




2
Notizie e curiosità / Re: Dakar!
« on: Gennaio 09, 2020, 12:29:51 pm »
Prima han cambiato più volte il regolamento cercando di non far più vincere KTM e far vincere Honda. E' andata male. Adesso hanno di nuovo cambiato format della Dakar facendola diventare quasi una Baja all'americana , dove Honda è forte perchè sono specialità nate in america dove Honda investe, vedremo se riusciranno finalmente a farla vincere.

La "Dakar" era una gara di navigazione e resistenza.  Non bisognava perdersi, bisognava gestire il mezzo, bisognava saperlo riparare. Bisognava mettere in piedi team con punte, "portatori d'acqua" sacrificabili per l'assistenza veloce e assistenza "normale" ma quasi sempre sullo stesso tracciato

Adesso è un gioco al massacro. KTM ha capito subito la cosa ed è stata la prima a creare dei dream team dove tutti i piloti erano in grado di vincere. Apparentemente sembrava un controsenso, perchè ogni pilota forte poteva "rubare" posizioni al pilota altrettanto forte all'interno della squadra. Ma la realtà è che in un gioco al massacro ognuno di questi forti poteva uscire dai giochi in manier durissima in qualsiasi momento. Meglio avere tre piloti in grado di vincere sapendo che almeno due "si rompono" e quello che rimane prende il loro posto in classifica che una punta e due portatori d'acqua che se si rompe la punta (e in una "dakar" così si rompe di sicuro) hai perso la gara.
Quest'anno tutte le squadre ufficiali, Honda compresa, sono schierate esattamente così, una marea di piloti velocissimi in una configurazione strategica di "piloti a perdere".


Mentre la Dakar vera continua da un altra parte, nel suo ambiente di elezione: Marocco, Mauritania e Senegal. Ha solo cambiato nome , si chiama "Africa Eco Race".

Ciao!

Bibo



3
Motore / Re: Olio Mobil 1 5w50
« on: Gennaio 09, 2020, 12:15:23 pm »
...alla fine i regimi di rotazione di un mono 650 sono paragonabili a quelli di un'automobile media. ......

sì, ma la massa del pistone ed i carichi sulla biella sono a livello di un diesel 2.4 l 4 cilindri che non durerebbe molto a 5-6 mila giri.....

Per non parlare delle tolleranze, delle dilatazioni, della stabilità di temperatura di un mono 650 motociclistico si sogna (poi non ne parliamo nemmeno se raffreddato ad aria), della differenza di scelte tecniche per banco e manovella (cuscinetti? bronzine?), etc. etc.

Per risparmiare 4 euro?

Mah...

Bibo

4
Notizie e curiosità / Re: Quanto ha prodotto Honda
« on: Dicembre 22, 2019, 12:18:24 pm »
I giapponesi le moto le sanno fare meglio degli altri, guardano alla sostanza e non alle baggianate ricavate dal pieno che fanno eccitare tanto i veri intenditori :arar:

Questo è quello che si raccontano i filo giappo con le fette di sushi sugli occhi.
Invece badano all'economia di produzione e ai ricavi loro, non alla sostanza. Ribaltando il resto (peso, costi post vendità, spese funerarie etc.) sul cliente.

Chiunque che capisca di costruzione motociuclistica abbia visto come erano costruite le prime Hornet si sarebbe messo le mani nei capelli. Ma i geriatro-filo-jappo avrebbro indicato qul tubo da stufa di sezione quadrata assurto a ruolo di telaio motociclistico come "sostanza".

Ciao!

Bibo

5
Drive in / Re: ancora su strada?
« on: Dicembre 21, 2019, 12:33:58 pm »
Ogni tanto vengo tentato dal pensiero di una moto che non trasmetta emozioni alla guida, poi mi ricordo, improvvisamente, che l'auto e' piu' comoda e meno pericolosa... :arar:

Immagino le emozioni forti che deve dare una moto da da 160 cv  ferma in box per mesi/anni sotto un mucchio di povere.

Da far tremare i polsi.


Ciao!

B!


6
Drive in / Re: ancora su strada?
« on: Dicembre 21, 2019, 12:22:26 pm »
se proprio devo fare il downshift totale... almeno la voglio bella!

Detto dal reponsabile della sezione "Rotamalia & Cancielli" è una garanzia!

Ciao!

B!

7
Drive in / Re: ancora su strada?
« on: Dicembre 19, 2019, 10:17:07 pm »
Fai una bella decrescita felice. Vai a provare una Royal Enfield Himalayan. Se trovi il sistema di farla frenare davanti (quella che ho provatgo io frenava peggio del DRZ400 di Sbri) è la tua mot, e forse anche la mia.

Ovvio, non moto da adrenalina girando il gas, moto da girello spensierato e rilassati di cabotaggio dai 20 ai 20.000 km.

Ciao!

B!

8
Drive in / Toto-Grattarola
« on: Dicembre 12, 2019, 10:06:23 am »
Grattarola e il Team Sembenini si lasciano a fine anno per naturale scadenza del contratto. Sfasamanti temporali hanno creato qualche "incidente diplomatico" a livello di comunicazione, ma niente di grave.

Si apre ora però il "Fanta Tteam" o "Toto-Grattarola" su quale team accoglierà il pluricampione italiano per la prossima stagione

https://www.valsassinanews.com/2019/12/11/trial-matteo-grattarola-appiedato-non-scherziamo/

Ciao!

B!


9
Notizie e curiosità / Re: Finita la pacchia per Bmw
« on: Dicembre 03, 2019, 02:16:53 pm »
Il solito articolo acchiappa clck. Che senso ha confrontare le vendite di una moto che costa il doppio dell'altra, per di più nate per scopi diametralmente diversi?

Una nata per ostentare iul fatto di avere un sacco di soldi e poterli anche buttare via, e l'altra per risparmiare 2500 euro e credere di essere lo stesso su una moto a livello delle KTM pur avendo una accessoristica e una dotazione paragonabile o inferiore a una Royal Enfield?

Mah!

Ciao!

Bibo



10
Enduro racing e dual sport / Re: Bagagliare una Hoda CRF 450X 2008
« on: Dicembre 03, 2019, 02:12:42 pm »
Paolo, ti stai facendo delle seghe mentali inutili. Sono anni che gente (compreso il sottoscritto) fa turismo con "enduro specialistiche" con bagagli concepiti appositamente . Tutte le borse "a ferro di cavallo" funzionano allo scopo. Le GiantLoop Coyote sono state le capostipiti, ma ad oggi non sono le migliori.

Mettere dei telaietti su moto racing  di solito "è una soluzione a un problema che non c'è", e spesso crea un problema dove non ce ne è bisogno. Intendo dire che in caso di caduta l'urto va concentrarsi sui punti di attacco dei telai portaborse al telaietto, che in una "raciong" di solito è meno strutturato ripetto alle "dual".

Io ho usato per anni  una GiantLoop Coyote (sul 690) e poi sono passato alle Hemisphere dell'AltRider, molto più furbe, sia sul 690 che sulla Alp 200. Sulla Alp 200 la borsa poggia direttamente sul paracalore della marmitta, zero problemi. Sul 690 sfiora la marmitta (Akra senza cat). Zero problemi.

Il mio consiglio è di prendere un Hemisphere della AltRider. E' molto più furba della GiantLoop avendo separato le du funzioni tra "borsa" e "struttura di ancoraggio", con quest'ultima che in viaggio puoi lasciare permanentemente sulla moto mentre metti e togli la borsa. Inoltre è comoda perche puoi arrivare da qualche parte (albergo/ostello) togliere la borsa, e poi farti un giro mettendo nelle "bisacce" che rimangono sulla moto le quattro cose che ti servono (giacca etc).

Non solo, se non ti serve tutta la capienza della borsa puoi anche usare le "bisacce" con un paio di sacche a rotolo impermeabili ultrasottili. La struttura ha per ogni lato una tasca inferiore che viene chiusa da una stringa. Io ade esempio tenevo  attezzi e kit tubeless da una parte e una tanichetta da 1.5 litri di benza dall'altra quando eravamo in Pamir.

Il prodotto è questo: https://www.altrider.eu/altrider-hemisphere-saddlebag/pid/1331/cid/15

E se sei in paranoia per il contatto con gli scarichi costruisci o prendi un paio di questi "paracalore". Dico costruisci perchè il costo lo reputo eccessivo, dico un paio perchè se non ricordo male (ma potrei sbagliarmi) la tua Honda 450 ha il doppio scarico. https://www.altrider.eu/altrider-universal-exhaust-heat-shield/pid/1341

Se vuoi ti vendo a prezzo stracciato la GiantLoop Coyote prima versione, quella con la cerniera, ma è giusto per dirti che ce l'ho li a fare niente da quando ho preso le AlRider.

P.S: Ho anche io le Wolfmann E12, ma la capienza va bene solo per un weekend estivo e con i bagagli ridotti all'osso e non sono impermabili. Le uso per cose come la Via del Sale in due o tre gg, la Cow Adventure e in generale in quei giri dove al massimo passo una o due notti fuori e non devo portare troppi attreezzi.

Ciao!

Bibo



11
GasGas / Re: "Nuova" Gas Gas Txt Pro m.y. 2020
« on: Dicembre 01, 2019, 10:12:46 pm »
Esatto, e' come diventare concessionari di auto, decidono loro se il tuo locale e' idoneo, se hai la sufficente metratura, se la posizione del locale puo' andare bene, se hai il giusto numero di vetrine, le moto che devi acquistare ad inizio dell'anno, se poi non le vendi le devi svendere, per fortuna qualche concessionario e' ancora rimasto un appassionato di moto, altrimenti sarebbe una cosa da grande distribuzione..... :tris:

Dov'è il problema? Se non ti va puoi sempre continuare a vendere le Yamaha da enduro, gli scooter Malaguti, le SWM, le Maico, le Voxan, le >Buell, le Xispa, le Ossa etc.

Ciao!

Bibo


12
Moto GP/SBK ecc. / Re: Moto Gp evoluzioni o involuzioni?
« on: Novembre 25, 2019, 10:24:53 am »
...finita che???? :bron: :arar:

Finita da un bel po! Numeri alla mano.

Ciao!

Bibo

13
diverse enduro 450-500 con rapporti adeguati possono viaggiare anche a lungo su strada, poi ad esempio c'è la

https://www.swm-motorcycles.it/it/modelli/superdual-x/

Per me invece questa SWM è veramente una moto senza senso. Un modello "vecchio" e "accrocchiato", unisce gli svantaggi di una monocilindrica spompa con quasi il peso di un bicilindrico ( passa i 180 kg) a prezzo non giustificabile.

Ciao

Bibo

14
Drive in / Re: EICMA 2019
« on: Novembre 05, 2019, 11:31:56 am »
È incredibile, mi confermano qui nello stand beta che la Alp 200 ha passato le omologazioni e quindi sarà in vendita fino al 2023. Mantiene lo stesso schema è dell'ultimo anno ovvero con iniezione secondaria sullo scarico posizionata dietro il carburatore, regolatore di tensione spostato vicino al motore, cosa che non mi piace, e accessori elettrici spostati dietro il cannotto due una volta c'era la valvola  per l'aria  dietro il cannotto. Dico incredibile perché ovviamente conserva sempre il vetusto carburatore e il raffreddamento ad aria.

Come abbiano fatto a passare le motorizzazione o mistero, secondo me sono andati da dell'orto😉

15
Drive in / Re: EICMA 2019
« on: Novembre 05, 2019, 10:59:53 am »
KTM presenta la 390 Adventure per adesso ancora sotto il telo, ruote in lega da 19 e 17. Pneumatico anteriore è un 100/90-19
E ci sono alcune Duke sotto telo probabilmente modello super incazzato