Author Topic: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER  (Read 15762 times)

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7143
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #30 on: Agosto 04, 2015, 09:49:22 pm »
Ha già venduto la Tenere sicuramente.

Sì, è andata a Milano ad un ex endurista, ora in garage c'è solo la KLX.
Vertigo Vertical R
KTM Freeride 350
Royal Enfield Himalayan

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #31 on: Agosto 04, 2015, 10:31:31 pm »
E  stata la eccessiva " personalità " che ha fatto fallire molte case del vecchio continente, io preferisco le moto che funzionano, il resto sono belinate.

Dai, se per £funzionano" significa sorbirsi motori vecchi e riadattati, i telai delle GB anni 90...allora preferisco correre qualche rischio. E poi i mecca sono pieni di jappe, e non per il cambio d'olio.  sm450
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline beppext

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1657
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #32 on: Agosto 04, 2015, 11:44:26 pm »
La diatriba 'moto italiane(o europee) contro moto giappo' è vecchia come quella se sian più belle le bionde o le brune....ognuno ha i suoi gusti e soprattutto si basa sulle proprie esperienze. E' però un dato di fatto che la fama di affidabilità e qualità di fattura le marche giapponesi se la sono guadagnata sul campo, questo è innegabile. Quando tra la fine degli anni sessanta e i primi settanta le moto europee sovente trafilavano olio, vibravano tanto da allentare dadi e bulloni, grippavano e arrugginivano i giapponesi facevano moto con una qualità dei componenti e degli assemblaggi nettamente superiore.
Con gli anni il divario europee/giappo si è livellato vuoi perché l'eccellenza giappo è calata vuoi perché in europa hanno capito che oltre alla 'personalità' già citata bisognava migliorare l'affidabilità e la qualità dei materiali.

Oggigiorno secondo me le cose son cambiate e statisticamente non c'è un abisso tra questi due gruppi e molto dipende dalla fortuna/sfortuna del singolo. Personalmente se una moto mi piace e mi appassiona non guardo se la fanno in Giappone o nel resto del mondo.

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #33 on: Agosto 05, 2015, 12:04:16 am »
Beppe, dalla tua (corretta) analisi emerge il dato saliente, secodo me.
Le moto son cambiate, ma le reputazioni sono rimaste intatte dagli anni 70. Insomma, le jappe si scassano quanto le europee ma la fama di indistruttibili rimane nche se non se la meritano, come non meritano le europee la fama di "perdono i pezzi". Forse una eccezione può dirsi per la attuale MV, ma non ho riprove dirette al riguardo.
E comunque ricordo bene che dal mio mecca, negli anni 70, su 10 moto 2 erano inglesi, una forse Honda, e le altre kawasaki e Suzuki.
Yamaha no  :93:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 8113
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #34 on: Agosto 05, 2015, 06:01:06 am »
Oggigiorno secondo me le cose son cambiate e statisticamente non c'è un abisso tra questi due gruppi e molto dipende dalla fortuna/sfortuna del singolo. Personalmente se una moto mi piace e mi appassiona non guardo se la fanno in Giappone o nel resto del mondo.

Sono d' accordo con te , personalmente delle marche non mi importa niente , visto che sono io che pago loro e non viceversa . Trovo solo noiosi a lungo andare quelli che dicono le stesse cose trite e ritrite sulle moto ( personalità e m######e varie) , la moto a me piace e mi piace andare in moto . Logicamente non siamo tutti uguali e viviamo la nostra passione in modo diverso , ci sono quelli che usano la moto tutti i giorni come me che hanno esigenze diverse rispetto a quelli che la usano saltuariamente per il giro del fine settimana e via di questo passo . Poi che ognuno preferisca una marca rispetto ad un altra e normale ma non dovrebbe esagerare fracassando i zibidei al prossimo , ma il bello della cosa alla fine e che abbiamo tanta di qual le scelta tra le moto che soldi permettendo possiamo soddisfare le nostre passioni ed esigenze, no ? Andate in moto e strombate di più e il mondo ci sembrerà migliore . :sig:
Suzuki V-Strom 650
Scorpa SY 250 F Bolier Edition
Beta 300RR Racing in standby

Offline beppext

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1657
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #35 on: Agosto 05, 2015, 01:11:06 pm »

Offline beppext

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1657
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #36 on: Agosto 05, 2015, 01:13:04 pm »
...........
Andate in moto e strombate di più e il mondo ci sembrerà migliore . :sig:

ma nel senzo di strombazzate o proprio nell'altro senso?..... :arar:

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2737
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #37 on: Agosto 05, 2015, 01:18:53 pm »
Nell unico senso.

kappa

  • Guest
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #38 on: Agosto 05, 2015, 02:32:54 pm »
Andare in moto nel senso unico?    :sig:

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 8113
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #39 on: Agosto 05, 2015, 06:06:36 pm »
...........
Andate in moto e strombate di più e il mondo ci sembrerà migliore . :sig:

ma nel senzo di strombazzate o proprio nell'altro senso?..... :arar:
Trombate, Trombate. :hehe:
Suzuki V-Strom 650
Scorpa SY 250 F Bolier Edition
Beta 300RR Racing in standby

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #40 on: Agosto 05, 2015, 07:37:27 pm »
Per carità, c'è anche chi è contento di uscire con una donna in cabatte. A me le Loubotins piacciono di più.
E (mia opinione) la personalità non andrebbe mai messa da parte. Ci si può sedere anche su na sedia dell'IKEA, ma una Cassina è altra cosa. Poi c'è chi lo capisce e chi no.  E qui nasce il bello della diversità.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7143
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #41 on: Agosto 05, 2015, 09:06:17 pm »
La personalità,  come per gli umani, non è solo l'aspetto estetico anzi, è il carattere, il comportamento che creano "l'allure". Il bello che ognuno di noi percepisce questi aspetti in modo differente.
Vertigo Vertical R
KTM Freeride 350
Royal Enfield Himalayan

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7143
    • View Profile
Re: Ho provato la Yamaha MT 09 TRACER
« Reply #42 on: Agosto 23, 2015, 08:23:11 pm »
Dato che il concessionario non è riuscito a consegnarmi prima della chiusura estiva la Tracer causa problemi di trasporto mi ha dato la sua demo tra l'altro identica a quella da me ordinata, quindi in questi giorni di vacanza io e mia moglie abbiamo percorso poco più di 1300 km ed abbiamo avuto modo di provarla bene facendo anche una bella uscita per passi di montagna di oltre 380 km.
Le prime impressioni sono state pienamente confermate dopo questa esaustiva prova, la Tracer si rivela una moto molto divertente per maneggevolezza e prestazioni del motore e anche con il passeggero si viaggia bene confermando l'ottimo bilanciamento generale.
La frenata è sempre all'altezza della situazione e a mio avviso una piccola modifica sarà quella di mettere in tubi freno in treccia.
Penso di intervenire con piccole personalizzazioni come imbottire la sella (un cilicio nelle uscite più lunghe), parabrezza maggiorato, quello attuale ripara solo il busto.
L'unico problema importante che ho rilevato è il monoammortizzatore a mio avviso veramente scarso, anche in due trasmette ogni piccolo rilievo della strada, la forcella è decorosa e penso sia facilmente migliorabile.
Comunque quando avrò la mia dopo un buon rodaggio dell'insieme vedrò di intervenire sul precario.
In definitiva una ottima moto alla quale bisogna perdonare qualche difetto dato il prezzo interessante.

















Vertigo Vertical R
KTM Freeride 350
Royal Enfield Himalayan