Author Topic: Video stupendo  (Read 3619 times)

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29590
    • View Profile
Video stupendo
« on: Settembre 29, 2015, 10:21:15 pm »

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29315
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Video stupendo
« Reply #1 on: Settembre 29, 2015, 11:38:03 pm »
Vero. L'ho visto oggi e me lo sono proprio goduto.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline old-cat

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1354
  • anche lui è più veloce di me...
    • View Profile
Re: Video stupendo
« Reply #2 on: Settembre 30, 2015, 06:34:16 pm »
Che bella pistina fuoricasa che ha il nonno!

... Anch'io avrei voluto avere un nonno così...  :72:
Motoalpinista in... e-bike
Ma presto ritornerò...!!

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3298
  • Pordenone - FVG
    • View Profile
Re: Video stupendo
« Reply #3 on: Ottobre 01, 2015, 09:04:51 am »
si,
ma il nonno con cosa gira?  smcon
moto varie.....

Offline erKarota

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 775
  • Karotaro
    • View Profile
Re: Video stupendo
« Reply #4 on: Ottobre 01, 2015, 01:17:08 pm »
si,
ma il nonno con cosa gira?  smcon

E le Husky del nonno? sacrificate per le Kappasqvarna?  smcon

Queste sono le grandi domande!!!!  :bins:
- Fermo!
- Che c'è?
- Prima di entrare....che sia chiaro!.....NON SI COMPRA NULLA!!!

....................................Quanto vuoi per il Tuareg? :333:

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29315
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Video stupendo
« Reply #5 on: Ottobre 01, 2015, 02:53:19 pm »
Roba del genere?



Più belle oggi che non a quei tempi. Ma appunto sono sparite per scelte aziendali che col senno di poi sono facili, ma allora cercavano tutt'altro esito. Non è una novità il fatto che, dopo aver legnato duramente le 4T inglesi negli anni 60, proprio il passaggio al 4T ne decretò la difficoltà aziendale che sfociò nella vendita a Castiglioni. Chi credeva nel progetto iniziale diede vita alla Husaberg, con gli stessi esiti dopo una ventina di anni.
I successivi passaggi di mano furono un "sempre peggio" e adesso vive praticamente solo come marchio. Ma io penso che se non fossero esistite le Husqvarna degli inizi dei '70 in Italia si sarebbe costruito molto meno le moto da polvere. Non che fosse solo merito suo, eh, ma una spinta emulativa di sicuro l'hanno data, e bella forte, al pari delle spagnole.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"