Author Topic: Beta alp 200 2011  (Read 8408 times)

Offline sapphire

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 192
    • View Profile
Beta alp 200 2011
« on: Aprile 01, 2011, 02:52:31 pm »
 ;)
Beta Alp 2011 miglioramenti
Alcuni miglioramenti della alp 200
Migliore cura nel montaggio e nella componentistica generale
Pedale del freno in acciaio molto preciso e senza giochi
Pompa del freno di qualità con ispezione per l'olio
Disco anteriore maggiorato con nuova pinza a doppio pistone
Parafango anteriore con piastra di sostegno rigida per antisvirgolamento della forcella
Forcella anteriore più frenata per evitare i fondocorsa facili  (come avveniva nella vecchia serie).
Nuovo telaio molto più preciso nella guida e con sterzata stretta quasi da trial.
Nuovo contachilometri digitale (che non si blocca più) e nuovo manubrio senza traversino.
Nuovo ammortizzatore posteriore con ghiera di regolazione del precarico di alluminio
Omologazione per quasi tutte le gomme per essere sempre in regola
2,75-21-45L
2,75-21-54P  
90-90-21-54S
90-90-21-54R
4.00-R18-64L
4.00-18- 64P
120-80-18-62S
130-80-18-66R  
 ;)

Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1499
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #1 on: Aprile 01, 2011, 05:12:30 pm »
Secondo me sono tutte caratteristiche della "nuova alp" già sul mercato da 2-3 anni almeno, cioè da quando non monta più il faro tondo per intenderci, non sono appannaggio del modello 2011... almeno credo... sm17
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403

Offline calanco

  • Newbie
  • *
  • Posts: 41
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #2 on: Aprile 01, 2011, 11:42:55 pm »
la mia é un 2009 e non ha il codice di carico L , quindi non posso montare le michelin ma solo le pirelli  sm404
sicuro che adesso possono  sm38

Offline sapphire

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 192
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #3 on: Aprile 02, 2011, 09:04:37 am »
Non ti prendere collera tanto il codice di carico non lo controlla nessuno,l'importante che  la misura sia corretta corrispondente a quella del libretto. 

Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1499
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #4 on: Aprile 02, 2011, 05:24:56 pm »
Se quelle più recenti ce l'hanno, chiedi il nullaosta alla beta e aggiorna la carta di circolazione, non dovrebbe costare tanto, e dopo non hai casini in caso di incidente!! :72:
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403

Offline sapphire

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 192
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #5 on: Aprile 10, 2011, 07:51:19 pm »
Durante il cambio d'olio ho scoperto che le molle della forcella sono più lunghe e non hanno gli spessori sotto i tappi difatto anche la forcella risulta migliorata rispetto alla prima serie della alp 200
Oggi mi sono divertito veramente tanto con il mio nuovo giocattolo,riesco a girarla in pochissimo spazio e stò imparando a guidarla come il tester di easy driver
http://www.youtube.com/watch?v=YxEPEKwREV0
Sgonfiando il posteriore a 05/06 riesco a risalire mulattiere impegnative con un filo di gas impossibile con l'enduro a meno di non dare tutta manetta e rischiare di farsi male.

Offline sapphire

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 192
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #6 on: Maggio 29, 2011, 07:25:35 pm »
Le differenze con la vecchia alp 200 sono evidenti:
Leveraggi mono vecchia alp 200

Leveraggi mono nuova alp 200 nuova pompa del freno e nuova leva del freno

Nuovo contachilometri digitale molto affidabile non si blocca più.

Nuovo ammortizzatore posteriore con unica ghiera di alluminio e brugola di bloccaggio.

Nuovo disco e pinza del freno a doppio pistone e molle forcella più lunghe senza boccole sotto i tappi.

Nuovo telaio notevolmente migliore sgonfiando a 0,5/0,6 si arrampica dovunque solo una moto da trial può andare oltre.

Luci posteriori a led con catadriottico incorporato e frecce smontabili.


Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1499
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #7 on: Giugno 25, 2011, 04:47:57 pm »
Ho visto dagli esplosi del motore 200cc che non ha il controalbero per le vibrazioni...
Si sentono molto viaggiando su asfalto a 80/90 km/h? sm17
Intendo proprio le vibrazioni del motore, non oscillazioni allo sterzo dovute ai fermacopertoni...
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403

Offline sapphire

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 192
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #8 on: Giugno 27, 2011, 09:04:03 am »
Se lasci i rapporti originali si viaggia tranquilli a 80/90 kmh. Solitamente la tiro fino a 100 kmh per poi decelerare a 80/90 e viaggio tranquillo.
Le marce in questa moto non occorre tirarle,basta arrivare in coppia o poco più e mettere la marcia successiva,non è un motore che va spremuto come un limone,anche se ha pochi cavalli ci sono tutti e la moto va tranquillamente ovunque, niente accelerazioni brucianti ma dolci e regolari con una linearità da motore elettrico.   

Con abbigliamento leggero,gomme gonfie,catena lubrificata,e posizione abbassata ho raggiunto 123 kmh  Velocità sconsigliata,assolutamente da non mantenere perchè il motore è alto di giri e soffre parecchio, inoltre la moto è troppo piccola e leggera e lo senti. Devi anche pensare che con una moto con cui fai fuoristrada non è opportuno correre su strada,potresti avere qualche gomma danneggiata dalle pietre, non te ne sei accorto e magari ti pianta mentre sei in velocità o in una curva veloce.
   

Offline rerechan

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 872
  • ALP200 + 300EVO4T
    • View Profile
Re: Beta alp 200 2011
« Reply #9 on: Giugno 28, 2011, 04:19:39 pm »
Sgonfiando il posteriore a 05/06 riesco a risalire mulattiere impegnative con un filo di gas impossibile con l'enduro a meno di non dare tutta manetta e rischiare di farsi male.

Bravo, vaglielo a far capire a chi crede di far tutto con i cavalli di potenza...
Chi va piano,
va sano e...
ammira il paesaggio.
(E magari vede le fate nei boschi!!)