Author Topic: Tutorial per tornare a casa.  (Read 4171 times)

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Tutorial per tornare a casa.
« on: Aprile 28, 2016, 04:20:29 pm »
Discussione che nasce un po' per scherzo, e che raccoglie soluzioni realizzate "con quel che si ha nel marsupio o attorno s sé" quando qualcosa si rompe in mezzo al niente e tu, come al solito, hai tre chili di roba tranne quella cosa lì.

1.  gassss

Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #1 on: Aprile 28, 2016, 04:23:06 pm »
2. incrinatura del carter

http://www.rebechinrt.it/carter.htm
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4663
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #2 on: Aprile 28, 2016, 05:53:07 pm »
Ci si arrangia come si può, anche se io il giro col gas conciato a quel modo non lo proseguirei.

Certo, si può tornare pian piano alla base, se c'è modo.

Comunque, avuti entrambi gli inconvenienti (e tanti altri... :mukka:) ho trovato molto più semplice ed efficace avere con me del metallo liquido bi componente e del mastice, che hanno risolto casi uguali con maggiore efficienza.

Pesano e ingombrano poco ed è più probabile li abbia nello zaino invece di un pezzo di pompa da bicicletta  :arar:

« Last Edit: Aprile 28, 2016, 05:55:16 pm by Bikerider »
If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 8113
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #3 on: Aprile 28, 2016, 06:44:42 pm »
Ci si arrangia come si può, anche se io il giro col gas conciato a quel modo non lo proseguirei.

Certo, si può tornare pian piano alla base, se c'è modo.

Comunque, avuti entrambi gli inconvenienti (e tanti altri... :mukka:) ho trovato molto più semplice ed efficace avere con me del metallo liquido bi componente e del mastice, che hanno risolto casi uguali con maggiore efficienza.

Pesano e ingombrano poco ed è più probabile li abbia nello zaino invece di un pezzo di pompa da bicicletta  :arar:


:OK:
Suzuki V-Strom 650
Scorpa SY 250 F Bolier Edition
Beta 300RR Racing in standby

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #4 on: Aprile 28, 2016, 07:03:42 pm »
Ci si arrangia come si può, anche se io il giro col gas conciato a quel modo non lo proseguirei.

Certo, si può tornare pian piano alla base, se c'è modo.

Comunque, avuti entrambi gli inconvenienti (e tanti altri... :mukka:) ho trovato molto più semplice ed efficace avere con me del metallo liquido bi componente e del mastice, che hanno risolto casi uguali con maggiore efficienza.

Pesano e ingombrano poco ed è più probabile li abbia nello zaino invece di un pezzo di pompa da bicicletta  :arar:

 :OK: :OK:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4663
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #5 on: Aprile 28, 2016, 09:38:42 pm »
Che poi pezzo di pompa da bicicletta, non è. :93:
If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #6 on: Aprile 28, 2016, 10:55:42 pm »
Si che lo è, è quello che va sulla valvola della camera d'aria. Se non hai una tubeless  :93:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4663
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #7 on: Aprile 28, 2016, 11:37:36 pm »
C'ho guardato bene, è il guida filo che esce dal comando del gas e regola la tensione del filo tramite una rotella, Quella tonda è appunto la rotella sfilata dal guidafilo. Infatti si vede la filettatura sul medesimo e sulla rotella.

If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3260
  • Pordenone - FVG
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #8 on: Aprile 29, 2016, 12:16:01 am »
C'ho guardato bene, è il guida filo che esce dal comando del gas e regola la tensione del filo tramite una rotella, Quella tonda è appunto la rotella sfilata dal guidafilo. Infatti si vede la filettatura sul medesimo e sulla rotella.
:OK:
è il registro del filo  :SAD:
moto varie.....

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29234
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #9 on: Aprile 29, 2016, 07:35:18 am »
Come fa ade ssere il registro del filo, che non è spaccato? E poi di ottone?  sm17
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3260
  • Pordenone - FVG
    • View Profile
Re: Tutorial per tornare a casa.
« Reply #10 on: Aprile 29, 2016, 08:56:26 am »
Come fa ade ssere il registro del filo, che non è spaccato? E poi di ottone?  sm17

penso sia alu anodizzato....
infatti è rotta la "curva" del comando gas il filo con guaina e registro sono sani.....
moto varie.....