Author Topic: 16 ° Raduno motoalpinismo.it  (Read 1386 times)

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2633
    • View Profile
16 ° Raduno motoalpinismo.it
« on: Giugno 11, 2019, 10:45:00 am »
Un grazie di cuore al Capo che,come sempre,si sbatte per organizzare e realizzare i nostri giretti.
Il gruppo e' ormai affiatato ed omogeneo--moolto scorrevole quando si puo' ma attento quando si deve.
Partenza con condizioni meteo terrorizzanti ma ci e' bastato fare pochi chilometri e salire un poco di quota per trovare una giornata
mitica--sereno-sereno sereno.
Strade che non conoscevo e che si sono rivelate molto gradevoli ed interessanti.
Curve.curve-curve un poco corte e molto ravvicinate ma gradevoli se prese con il giusto ritmo perché ai lati c'erano spesso strapiombi
dei quali non si vedeva il fondo.
Non solo curve ma anche qualche "lungo"rettilineo di 100/150 metri giusto per ricordarti che in moto si puo viaggiare anche dritti.
Pausa pranzo,normalmente non la faccio ma se si "devono"mettere le gambe sotto al tavolo non oppongo resistenza e mi arrendo.
Dopo il Turini mi aspettavo di fare la Lombarda e tornare dal Tenda ma si e' deciso di fare diversamente ed un poco mi e' spiaciuto.
Se fossi stato da solo avrei rispettato il programma perché mi sarebbe piaciuto fare la Lombarda salendo dalla Francia(percorso sempre
da Italia come aggancio ai passi Francesi a nord).
Il resto del giro con direzione Nizza si e' rivelato altrettanto gradevole e "curvoso".
L'unico appunto e' che mi aspettavo una montagna piu' Alpina con panorami piu' maestosi ed ampi,ci siamo invece trovati in un ambiente che definirei Appenninico con strade molto belle ma senza quegli scorci che ti fanno rimanere senza fiato.
Noi siamo viziati dalle nostre Dolomiti,dai vicini passi Svizzeri,da quelli Francesi che sono solo pochi km piu' a nord e/o da quelli dei
Pirenei Spagnoli che io amo in maniera particolare.
Un grazie a tutto il gruppo per la piacevolissima giornata.
« Last Edit: Giugno 11, 2019, 02:42:38 pm by Lamberto »

Online Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7721
    • View Profile
Re: Raduno stradale forum.
« Reply #1 on: Giugno 11, 2019, 12:13:40 pm »
Bel giro, buona compagnia, pessimo pranzo ma in Francia e normale  :arar:. Mi scuso con i partecipanti del gruppo che mi hanno dovuto aspettare, grazie per non avermi abbandonato in terra straniera  :sig:
Suzuki V-Strom 650
Beta Evo 300

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 28993
    • View Profile
Re: Raduno stradale forum.
« Reply #2 on: Giugno 11, 2019, 01:07:43 pm »
Si d'accordo.....Ma le foto? :arar:

Beta X 300 Cross Trainer
Ktm Super Duke 1290 R

Offline nonnomiki

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1805
    • View Profile
Re: Raduno stradale forum.
« Reply #3 on: Giugno 11, 2019, 02:02:29 pm »
Mi è dispiaciuto non aver potuto partecipare, ma in tre anni che ho avuto di nuovo la stradale non ho partecipato a nessun raduno....o non ne abbiamo fatti.... adesso l'ho rivenduta....al prox raduno , magari sterrato....
 
...Da buon pensionato....tengo il GIUSTO!!!! Cellerato!!!!!   Beta Evo Factory 3002t M.Y.2015 Ducati Monster S2R 800     Beta Alp 200

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2633
    • View Profile
Re: Raduno stradale forum.
« Reply #4 on: Giugno 11, 2019, 02:12:25 pm »
Le foto??
Bisogna avere il tempo per farle.
Il nostro e' un gruppo da "scorrimento veloce".
Posti che valessero una fermata per foto ne ho visti pochi(io sono viziato).
Il Capo le ha fatte.

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 6988
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #5 on: Giugno 11, 2019, 07:06:44 pm »
Scusate ma è un periodo densissimo ed anche se sto passando una settimana in Liguria.....sun dre a laurà

Foto purtroppo ne ho fatte pochissime.....

Grazie agli amici per la bella giornata che oltre a vederci percorrere le vie della vicina Francia ci ha permesso di provare le moto.

Innanzi tutto occorre mettere a punto i navigatori e chi ha modelli vetusti LI LASCI A CASA!!  sm444
Tre navigatori che davano tre percorrenze diverse  :V:
E' vero che tutte le strade portano a Roma....ma non tutte a Nizza  sm442

Inizio a rispondere ad Ilario, nel programma avevo inserito La Maddalena perché merita, però siamo partiti con un forte ritardo e nel punto in cui ci trovavamo alle 16:00 per andare alla Maddalena saremmo arrivati a Bordighera dopo le 22/23:00 e siccome in diversi erano partiti al mattino presto si è ritenuto fuori luogo proseguire per tale obiettivo. Mi spiace ma sarà per la prossima.
La partenza è stata rinviata per ritardi, benzina finita, motociclisti sparsi sul territorio in attesa di trovare la meta  :arar: ma fa parte del gioco  sm440
Comunque alla fine la banda si è ricomposta e siamo finalmente partiti per il giro che sul mio contakm alla fine registrava 315 km mentre per il grande Bikerider oltre 650 essendo partito con la motoretta da Chiasso!

Ecco le foto prima della partenza:

La vera novità la fiammante 790 di Ario!



Altra moto fiammante la AT di Gianni, inconfondibile!  :arar:



La Ducati Desert di Motaldo




Questa è la mia con 170 km  all'attivo sm443





Finalmente fermi!











Qui siamo al Col de Turini







Qualche considerazione sulle moto provate compresa la mia:

KTM 790
Esteticamente non mi pronuncio, i gusti sono gusti.
La moto da condurre è fantastica, sembra una motard, da la sensazione di essere corta e maneggevole, ben frenata. L'aspetto migliore sicuramente è il motore, un vero frullino, prende giri rapidamente, non vibra ed ha poco freno in rilascio. La potenza ce n'è da divertirsi.
Quello che non comprendo è perchè KTM non voglia realizzare una sella decente per le proprie moto, racing non deve essere per forza sinonimo di scomodità.
Quella della 790 non è accogliente, è scomoda, dura e larga. Insomma ci vuole il culo di gomma  sm444

Africa Twin 2019
Questa moto nel 2018 ha ricevuto una importante revisione sia al motore che allo scarico. Ora è brillante nel prendere i giri e lo scarico si sente, onestamente a me non piace questo rumore mentre pare che ai fans dei 2 cilindri a V piaccia tantissimo. Mi piace l'assetto in generale, da amante della Tenerè 660 nella AT ho trovato la sua evoluzione, una moto sportiva per poter fare degli sterrati non impegnativi ma che mi permetta anche di andare su asfalto divertendomi. E' maneggevole da guidare, ovvio non siamo al livello del KTM 790.
Anche qui la sella non è il massimo, diciamo che è sufficiente.
Ho montato un cupolino maggiorato e nell'insieme il riparo aerodinamico è buono.

Bene, di nuovo grazie agli amici e direi che potremmo vederci a breve per un giro sulle Alpi svizzere o per le bellissime Alpi italiane.

Si potrebbe parlarne davanti ad una bella pizza con birrone associato  :baci:
Africa Twin CRF 1000 L - CRF 250 L - Vertigo Vertical R

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4444
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #6 on: Giugno 11, 2019, 09:29:15 pm »
Ciao a tutti, intanto devo dire che Lamberto ci ha pure prenotato l'albergo, ha trovato il ristorante per la sera e ci ha fatto da navetta col van, per cui ospitalità gentilezza ed efficienza sempre fuori dall'ordinario.

@Ilario, abbiamo una buona "scusa" per fare un'altro giro e toccare i luoghi che abbiamo dovuto tralasciare questa volta.

Il giro mi ha divertito tanto e non mi è pesato, i km per stare con gli amici li ho fatti volentieri, certo che l'autostrada è una purga  :V:

Tra l'altro i plus della cena serale e la colazione mattutina chiacchierando con @Ario ed @Ilario sono stati le ciliegine in più  sm13

P.S. Che belle moto che avete!  sm419
If everything seems under control, you're just not going fast enough.

Beta evo 300 2T
KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto

Offline ario

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 775
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #7 on: Giugno 11, 2019, 10:21:44 pm »
Allora... è la mia volta  :s_hi:

IL GIRO
Bello - Bello- Bello curve controcurve sali e scendi non panoramicissimo come dice Ilario ma affascinante ( ma quei sassi rossi pieni di piccole gallerie a strapiombo sul torrente... come si chiamano ???   :96:
la partenza tranquilla ( caffè, benzina, chiacchera, ricaffè, richiacchera ) hanno dato il giusto senso all'evento: amici che vogliono passare una giornata insieme, staccando il cervello dalle menate quotidiane ... e questo è impagabile  :baci:

IL BOSS
As usual.... perfetto.. nell'organizzare e pazientemente sopportare le diverse schizofrenie.. del gruppo  smbrv


IL PRANZO FRANCESE
che  ve lo dico a fare ????  :73: :73:
a parte la compagnia sempre piacevole, un menù talmente triste che non si è nemmeno parlato di Gnocca...  :57:

LE MOTO:

Africa Twin di Lamberto e Gianni:
sono sicuramente la più equilibrate: potenza, facilità di guida, comodità, molto curate sia costruttivamente sia visivamente.. ma ormai sono entrato nella fase di " decrescita felice...  :67:)  e questa  è un'ammiraglia...

Ducati Desert di Aldo
sorpresona!!!!  :93: agilissima, pronta, facile, Bel sound.... e secondo me anche in off se la cava alla grande.... proveremo.. ( chi ha Motaldo per intendere... Motaldeggi... sm413 )

La Honda NC 750 di Enzo
anche in questo caso.. una bella sorpresa. molto comoda, amichevole, ti mette subito a tuo agio, precisa e turisticamente perfetta ( poi non è vero che Enzo andava piano...  :96:)

La Mia KTM 790 ADV
esteticamente BRUTTA ( ed aiutatemi a dire Brutta  :57:) con quel serbatoio basso è più larga del 990 di Ilario (da possessore di BIEMMEBUBU.. probabilmente ho una tara genetica ) ma mi sembra che pesi niente e quando apri... il frullino ti spinge bene via ... anche se il rumore non è granchè  :93:)
la sella  :mukka: è comodixssima... basta gonfiare le chiappe a 2.2 - 2.4 BAR   :V:
.. e alla fine io sono contento... e questo è quello che per il momento mi passa per la testa...  sm97

P.S. e poi... la chiave di accensione che deve essere massaggiata prima dell'utilizzo... chi altro ce l'ha ????  sm019
P.S.2   la pizza e la birrozza... io ho già limato i denti... data e luogo please.. :singing:

 sm400


« Last Edit: Giugno 11, 2019, 11:12:50 pm by ario »
BMW R100 GS PD 92..... IL LITRO
HUSABERG FE 550 06.... IL MEZZO LITRO
SHERCO 290 02............ IL QUARTINO

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 6988
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #8 on: Giugno 12, 2019, 12:53:40 am »
A proposito di Enzo e Bikerider....che manette!!!
Anche se dicono che hanno un elettrodomestico per moto (cosa assolutamente non vera) viaggiono veloci quando vogliono ma il loro standard è l’andatura turistica per godersi il panorama, filosofia che condivido pienamente.
Discorso diverso è per Gianni e Motaldo per i quali non esistono diverse andature ma solo la modalità “GP”  sm444 sm444 non si riesce a stargli dietro! A parte gli scherzi, hanno la capacità di mantenere velocità elevate per lungo tempo  :333:
« Last Edit: Giugno 12, 2019, 01:30:14 am by Lamberto »
Africa Twin CRF 1000 L - CRF 250 L - Vertigo Vertical R

Offline motaldo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 567
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #9 on: Giugno 12, 2019, 09:01:52 am »
A proposito di Enzo e Bikerider....che manette!!!
Anche se dicono che hanno un elettrodomestico per moto (cosa assolutamente non vera) viaggiono veloci quando vogliono ma il loro standard è l’andatura turistica per godersi il panorama, filosofia che condivido pienamente.
Discorso diverso è per Gianni e Motaldo per i quali non esistono diverse andature ma solo la modalità “GP”  sm444 sm444 non si riesce a stargli dietro! A parte gli scherzi, hanno la capacità di mantenere velocità elevate per lungo tempo  :333:


Nel mio caso anche 300 metri si seguito.....

Quanto al raduno avete già detto tutto non mi resta che ringraziare per la piacevole e disponibile compagnia
(Ario ha perfino portato una Ktm demo da farci provare)

Ciao Aldo.

Offline motaldo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 567
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #10 on: Giugno 12, 2019, 09:10:24 am »
( ma quei sassi rossi pieni di piccole gallerie a strapiombo sul torrente... come si chiamano ???   :96:
la partenza tranquilla ( caffè, benzina, chiacchera, ricaffè, richiacchera ) hanno dato il giusto senso all'evento: amici che vogliono passare una giornata insieme, staccando il cervello dalle menate quotidiane ... e questo è impagabile  :baci:



Dovrebbero essere le Gorges De Daluis (chiedo conferma agli organizzatori)


Ciao Aldo.

Offline ilario

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2633
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #11 on: Giugno 12, 2019, 09:52:04 am »
Devo ammettere che il nostro e' un gruppo troooppo forte.
E' pero' la prima volta che sono costretto a fare una "sega" ad una chiave di avviamento di una moto nuova per farla ripartire.
Poi dicono che i forum non servono a nulla--mi ero ricordato della soluzione del problema(letto sul forum BMW) di tentare di smagnetizzare la chiave frizionandola sul guanto--ha funzionato.
L'alternativa era "spararci" 300km tra andata e ritorno per recuperarla con il furgone o utilizzare il classico accendino e fare un bel
falo'.
C'era una seconda possiblita'--succhiare la chiave per qualche minuto--Ario e' stato fortunato--sarebbe stata una foto mitica. :arar:

Offline ario

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 775
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #12 on: Giugno 12, 2019, 10:16:58 am »
Devo ammettere che il nostro e' un gruppo troooppo forte.
E' pero' la prima volta che sono costretto a fare una "sega" ad una chiave di avviamento di una moto nuova per farla ripartire.
Poi dicono che i forum non servono a nulla--mi ero ricordato della soluzione del problema(letto sul forum BMW) di tentare di smagnetizzare la chiave frizionandola sul guanto--ha funzionato.
L'alternativa era "spararci" 300km tra andata e ritorno per recuperarla con il furgone o utilizzare il classico accendino e fare un bel
falo'.
C'era una seconda possiblita'--succhiare la chiave per qualche minuto--Ario e' stato fortunato--sarebbe stata una foto mitica. :arar:

HUE'......   sm408

un po' di rispetto per un fisiochinesiterapista di sistemi elettronici di chiusura...  :96:

quando abbiamo fatto benzina in Francia... la faccia di Lamberto era un poema.... :72:

oscillava tra... e adesso chi se lo carica sto bidone di moto fino a casa ???  sm41     e....  Perfetto !!! la Bruciamo qui.. :67: :67:

 sm400
BMW R100 GS PD 92..... IL LITRO
HUSABERG FE 550 06.... IL MEZZO LITRO
SHERCO 290 02............ IL QUARTINO

Offline Lamberto

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 6988
    • View Profile
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #13 on: Giugno 12, 2019, 10:45:24 am »
Dai su, non esageriamo!

 :hehe:

Africa Twin CRF 1000 L - CRF 250 L - Vertigo Vertical R

BMW-Gs

  • Guest
Re: 16 ° Raduno motoalpinismo.it
« Reply #14 on: Giugno 12, 2019, 11:50:24 am »
( ma quei sassi rossi pieni di piccole gallerie a strapiombo sul torrente... come si chiamano ???   :96:
la partenza tranquilla ( caffè, benzina, chiacchera, ricaffè, richiacchera ) hanno dato il giusto senso all'evento: amici che vogliono passare una giornata insieme, staccando il cervello dalle menate quotidiane ... e questo è impagabile  :baci:



Dovrebbero essere le Gorges De Daluis (chiedo conferma agli organizzatori)


Ciao Aldo.

Ciao a tutti, confermo quelle della foto sono le Gorges De Daluis, molto particolari e uniche per le rocce rosse