Author Topic: Compra italiano (pirla!)  (Read 527 times)

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Compra italiano (pirla!)
« on: Luglio 18, 2019, 10:39:21 pm »
Compra italiano, dicono tutti.

Ho comprato due Beta Alp 200, tutte italiane tranne il motore Suzuki. Concetto di moto eccezionale, progettazione, realizzazione, qualità dei materiali: unammerda.

Compra italiano, mi dicono.

Settimana scorsa  la batteria della Alp 200 di Sbri ha dato segni di cedimento.

Provo la batteria con il tester. 12.3 volt.
Provo la batteria con il tester a motore acceso: 12.3 volt.
Provo la tensione ai cavi della batteria senza la batteria a motore acceso: 12.3 volt

Verdetto: regolatore con uscita troppo bassa, da cambiare (sperando non sia l'alternatorre).

Effetto collaterale, batteria da buttare (oltre al danno, la beffa)

Controprova, misuro sulla mia Alp 200 a motore acceso: 13.5..13.7 volt

Compra italiano, mi dicono.

Vado sul sito internet di Bosi Offroad, azienda toscana che vende ricambi Beta online con prezzi "standard di listino" un po' scontati. E' il sito dove pago meno i ricambi Beta.

Cerco il regolatore di tensione.

Trovo il codice Beta

Guardo il prezzo.

Tolgo gli occhiali.

Li pulisco.

Rimetto gli occhiali.

Guardo il prezzo.

Controllo che sia in Euro e non in Rupie indiane  o Yen giapponesi o in Petcchioni della Birmania o in "Pizze de Fango" del Camerun

E' in euro

Guardo il prezzo.

DUECENTOQUARANTADUE EURO!!!

Compra italiano, mi dicono.

In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Online Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7675
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #1 on: Luglio 19, 2019, 05:51:54 am »
Che ti devo dire, io non compro " se possibile" Made in Germany per lo stesso motivo, sicuramente ci  avrai già pensato anche te , ma un ricambio compatibile? Visto che il motore è un Suzuki.....
Suzuki V-Strom 650
Beta Evo 300

Offline il pratese

  • Sr. Member
  • ****
  • Posts: 298
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #2 on: Luglio 19, 2019, 08:09:21 am »
il problema dei costi di ricambio è un male comune giap tedeschi o italiani che siano

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #3 on: Luglio 19, 2019, 08:23:13 am »
sicuramente ci  avrai già pensato anche te , ma un ricambio compatibile? Visto che il motore è un Suzuki.....

Sì, ci ho già pensato, mi sono già arrabattato e ho già fatto arrivare un ricambio arrivato in un lampo (altro che Beta) che per ora risulta perfettamente compatibile. Lo provo per qualche giorno e poi pubblicherò la soluzione qui un altro post. Il fatto che il ricambio Suzuki costi la metà fa ovviamente incazzare il doppio.
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Offline gianga

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2067
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #4 on: Luglio 19, 2019, 09:26:12 am »
Scusa ma sei sicuro sia il regolatore? Non deve uscire a 12 V circa? Magari e' solo la batteria...e poi...suvvia un po' di rispetto per la fida alpetta che ti ha portato fedele in giro per il mondo sm413

Offline motaldo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 561
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #5 on: Luglio 19, 2019, 09:31:06 am »
Be 93 euri per il coperchietto filtro olio dell'Honda Crf L non mi sembrano pochi....

(causa mia pirlata moto caduta dal cavalletto di sollevamento idraulico)

Ciao Aldo.

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3160
  • Pordenone - FVG
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #6 on: Luglio 19, 2019, 03:12:21 pm »
se è uguale a quello della alp 125 in ebay lo trovi a 20€ ....
tanto è comunque cinese.....
moto varie.....

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #7 on: Luglio 19, 2019, 04:29:58 pm »
Scusa ma sei sicuro sia il regolatore? Non deve uscire a 12 V circa? Magari e' solo la batteria...e poi...suvvia un po' di rispetto per la fida alpetta che ti ha portato fedele in giro per il mondo sm413

Si, sono sicuro che sia il regolatore. L'ho appena cambiato e infatti adesso trovo 13.7 volt.  Il "minimo sindacale" che un regolatore deve buttare fuori per mantener erin carica e san la batteria e è superare i 13 volt, e non andare oltre i 15. Furi da questo campo hai un problema, di solito con il regolatore. Quando smette di fuzionare uno o più avvolgimenti dell'alternatore te ne accorgi perchè il calo di tensione fornita è molto più marcata. Quando è successo al DRZ di Sabrina in Kazakhstan nel 2015 dal regolatorte uscivano prima 9 volt e dopo 6 volt.

La alp è un concetto di moto magnifico progettata e ralizzata "all'italiana" newl peggiore senso possibile.

L'alpetta mi ha portato in giro per il mondo ma ad oggi si è rotto un relè avviamento (sulla mia), tutti i paroli possibili delle forcella, il regolatore di tensione su quella di Sabrina (sputtanando anche la batteria), ho dovuto cambiare i cuscinetti ruote anteriori di entrambe, un tappo benzina con lo sfiato difettoso che faceva il vuoto nel serbatoio, entrambi i codini posteriori (quando ruppi il mio persi la targa in Tajkistan, con tre frontiere da passare per rientrare e rimpatriare la moto), un fanale posteriore. Sulla mia che nominalmente ha 16.000 km ("nominalmente" perchè l'ho comprata usata e non si sa mai) ho dovuto cambiare la catena di distribuzione mentre su quella di Sabrina è perfetta. Quindi non so se la mia aveva una catena di distribuzine difettosa, il proprietrio precedente era andato in giro con poco olio o la mia moto ha molti ma molto più chilometri (dubito, il resto non è molto usurato). In qualsiasi caso il motore è Suzuki e non è colpa di Beta, però....
La carburazione della moto è un incubo, a per farle andare unguali la mia moto deve avere 5 punti di getto del max in più dell'altra. Ed è progetta in modo tale per cui i buchi di ammissione della cassa filtro concorrono a determinare la carburazione, infatti in Pamir per superare i 3600 metri a cui le Alpette si piantavano mi è bastato liberare dal nastro americano due buchi supplemetari che avevo fatto in precedenza a casa, aumentando del 66% la sezione di ammissione, per avere le Alp che hanno superato i 4600 metri slm e potevano andare parecchio più su.
Devo aggiungere altro?

Ah, si. I geni della Beta dovbe hanno messo il regolatore di tesione? Alle spalle del cilidro, sotto il carburatore , racchioso da un lato dal tubo di scarico e dall'altreo dal complesso relè, fusibile, intermittenza frecce. Insomma, il posto più caldo possibile investito dall'aria calda che raffredda il motore.

Per intenderci, "tutto" è sotto il carburatore. Se devi cambiare il fusibile principale, devi togliere sella, parafango, serbatoio e rimuvere il caburatore. Il rele di avviamento? Anche.

Insomma, la mia considrazione finale è "concetto di moto bellissimo, ma purtroppo non la fa KTM".

In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #8 on: Luglio 19, 2019, 04:35:11 pm »
Be 93 euri per il coperchietto filtro olio dell'Honda Crf L non mi sembrano pochi....

Infatti la Honda è l'altra  casa che conosco che che ha prezzi assurdi di alcuni ricambi (scoprite quanto costa il regolatore di tensione del Transalp  :tim:).

Però, perdonami, quello è quanto Fonda fa pagare a te. Tanto o poco, quello è.
Qui stiamo parlando dello stesso prodotto che Suzuki fa pagare una cifra e Beta quasi il doppio.

Adesso, non voglio pèortarmi sfiga (su queste cose sono scaramantico) ma pare che il prodotto arrivato da Suzuki vada perfettamente, aspetto qualche mese per essere sicuro.

Ciao!

Bibo





In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #9 on: Luglio 19, 2019, 04:36:05 pm »
se è uguale a quello della alp 125 in ebay lo trovi a 20€ ....
tanto è comunque cinese.....

No, la Alp 125 monta motore Yamaha.

Ciao!

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Offline vin-lap

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3160
  • Pordenone - FVG
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #10 on: Luglio 19, 2019, 08:29:47 pm »
se è uguale a quello della alp 125 in ebay lo trovi a 20€ ....
tanto è comunque cinese.....

No, la Alp 125 monta motore Yamaha.

Ciao!

Bibo

più che dal motore, la compatibilità dipende dagli ampere del generatore e dal numero di poli.....
moto varie.....

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #11 on: Luglio 19, 2019, 10:10:14 pm »

più che dal motore, la compatibilità dipende dagli ampere del generatore e dal numero di poli.....

No, la compatibilità dipende dal numero dell fasi e dai livelli di tensione negativa/positiva della sinusoide. in uscita. La maggior parte delle volte il genratore è trifasico, ma i livelli di tensione variano notevolmente da moto a moto, e di conseguenza varia il lavoro che deve fare il regolatore di tensione. Dopo che la moto di Sabrina ha bruciato l'alternatore in Kazakhstan e sono riouscito a farle fare altri 2500 km senza alternatore fidati, ho una certa cultura. Per dire, l'alternatore del DRZ 400 butta fuori, se sano, un 70 di volt in alternata. La maggior parte dei generatori trifasici da moto butta fuori una tensione in alternata superiore ai 50V. Quanto deve buttare fuori quello dlela Beta? Ovviamente non c'è scritto da nessuna parte (grazie Beta).


Senza contare che non è montato su una guzzi dove ci sono ettari di telaio a cui attaccarlo, ma è in un angusto punto, con uno spazio ritrettissimo  che ho già descritto, con un iterasse preciso tra i fori.

Quindi NO, serviva per forza il suo se volevo fare un lavoro decente e non un accrocchio.

Ciao

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 28962
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #12 on: Luglio 21, 2019, 12:31:19 pm »
 Perche' ci sono ancora aziende europee che producono in Europa? sm444

Beta X 300 Cross Trainer
Ktm Super Duke 1290 R

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2692
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #13 on: Agosto 04, 2019, 08:13:47 pm »
Si aggiunga, ai danni da qualità scarsa elecanti qua sopra, anche (di settimana scorsa) il cedimento dei cuscinetti della ruota posteriore.
Costo a ricambi beta dei soli TRE cuscinetti : 75 euro. Se però sai le misure e trovi i ricambi commerciali scopri che per il tutto di primaria marca (SKF) spenderesti 20 euro, il che vuol dire i ricambi beta costano il 350% dei ricmabi normali.

Ovviamernte i parapolvere che sono altri 15 euro per un totale di 90 euro.

Ah, dimenticavo, per confronnto, per i QUATTRO (non TRE) cuscinetti della ruota postyeriore del KTM 690 (peraltro mai cambiati in 9 anni e 35.000..40.000 km) si spende come  RICAMBI ORIGINALI KTM 56 euro.

Compra italiano (pirla), the sequel.

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F

Online Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7675
    • View Profile
Re: Compra italiano (pirla!)
« Reply #14 on: Agosto 04, 2019, 08:26:50 pm »
Mah, i ricambi Beta per la mia Evo non mi sembrano più cari di tante altre marche del settore. Comunque se l'hai trovato a meno meglio, no ?
Suzuki V-Strom 650
Beta Evo 300