Author Topic: Due chiacchiere sul beta alp200  (Read 3358 times)

pirata

  • Guest
Due chiacchiere sul beta alp200
« on: Settembre 10, 2011, 04:13:49 pm »
Salve a tutti ragazzi... Da un paio di giorni mi son comperato un beta alp 200 del 2010, moto che oserei definire simpatica e soprattutto mi ricorda vagamente nell' estetica i vecchi trial della mia infanzia.
Comunque fatto sta che me la son portata a casa e da due giorni la uso come muletto per portar su roba al maso trovandomi anche bene.

Mi sorgono tuttavia dei dubbi. Innanzitutto avrei voluto cambiare il collettore perchè quello che ho su ha preso una gran botta ed è un po' bucato. Volevo quindi sapere se magari i collettori della nuova serie pos2008 è compatibile con quello della prima serie che ho visto nei vecchi modelli esser in inox. (il mio invece è di lamiera nera, pardon ora rosso ruggine  :72: ).
Inoltre volevo capire se lo scarico della betina oltre ad esser molto tappato è anche catalizzato.. Infatti la moto scalda parecchio. Magari mettendo uno scarico più aperto scalda meno. Che ne dite?  sm103

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Due chiacchiere sul beta alp200
« Reply #1 on: Settembre 10, 2011, 05:50:28 pm »
Complimenti per la scelta controcorrente!  :93:

Quanto allo scarico in effetti quello nuovo parrebbe inox, sarà compatibile? Io ci scommetterei, a dispetto delle variazioni apportate al telaio. Come aftermarket so che esiste la famigliola XRacing (alluminio, titanio, carbonio, inox.... sia tondi che ovali)
Anzi ciapa, ecco qua la pagina del listino http://www.xracing.it/Listini/Listino-Beta.html
Però se scalda meno o di quanto aumenta la "respirazione" del motore non lo so proprio. Forse se li chiami ti dicono se hanno anche un collettore in versione no-kat
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

pirata

  • Guest
Re: Due chiacchiere sul beta alp200
« Reply #2 on: Settembre 11, 2011, 05:18:02 pm »
Grazie Alex... si effettivamente avevo già contattato l' xracing, ma il collettore non ce l' hanno purtroppo... magari mi farò il finale, ma non so se alluminio o inox. Qualcuno mi sa spiegare qual'è meglio per la mia betina?
A parte questo, dici che il catalizzatore sia nel collettore?

Offline Coz

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1499
    • View Profile
Re: Due chiacchiere sul beta alp200
« Reply #3 on: Settembre 11, 2011, 06:16:03 pm »
Dubito che esistano collettori in alluminio, sono tutti in acciaio, inox o verniciati in nero.
Il catalizzatore credo sia nel terminale, ma basta che smonti il collettore e verifichi se c'è qualcosa dentro.
Per il collettore bucato puoi farlo riparare ad un marmittaio o comprare un ricambio originale Beta, non credo costi tanto... se vuoi che scaldi un po' meno potresti prevare ad escludere l'AIS.
Huskyna TE 125, motoscurreggetta da 15 hp sm403

pirata

  • Guest
Re: Due chiacchiere sul beta alp200
« Reply #4 on: Settembre 12, 2011, 08:15:29 am »
Infatti parlavo del silenziatore in alluminio o inox, non del collettore... l' ais era già stato escluso al momento dell' acquisto. Infatti avevo preso in considerazione il fatto di aggiustarlo, ma pare che mi convenga più il nuovo. Boh...

varano1978

  • Guest
Re: Due chiacchiere sul beta alp200
« Reply #5 on: Settembre 12, 2011, 10:06:03 am »
Forse il silenziatore in inox si scalda di più, mentre su quello in alluminio la mano ce la puoi quasi sempre mettere...