Author Topic: Saluti da Marte: Tour delle Dolomiti  (Read 1441 times)

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29158
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Saluti da Marte: Tour delle Dolomiti
« Reply #15 on: Agosto 16, 2012, 08:45:18 pm »
Veramente non concordo. Al passo ci si arriva in moto. Almeno, io che ho superato i 50 anni e so che il passo alpino non è un circuito per motardone. Ci si diverte con una Dorsoduro, una Multistrada, una SMT, con qualsiasi moto che cambi carico velocemente e che vada giù in piega con angolazioni veloci e profonde. Non sono passi da motardone con ruote in magnesio da 17 e sospensioni da circuito, perchè salti parecchio e ti scomponi molto viste le condizioni del'asfalto. Per quelle meglio una valle delle nostre parti...  :sig: magari asfalto rosso del Trentino e tornanti ampi da terza piena, veri mangiasaponette  adoremus
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29074
    • View Profile
Re: Saluti da Marte: Tour delle Dolomiti
« Reply #16 on: Agosto 16, 2012, 09:14:19 pm »
Le motard sono moto leggere, dalla maneggevolezza eccezzionale, ovviamente sto' parlando di normalissime moto in commercio regolarmente targate ed omologate per la circolazione stradale, in quella categoria includo anche la Ktm Duke 690, vecchia o modello nuovo che sia, oppure la Kt Smc 690 R, ho notato che quella tipologia di moto ha la sua ragione di esistere SOLTANTO sulle strade strette o strettissime, tipo quelle che ho incontrato sui passi alpini, il motore monocilindrico e' il piu' pronto a prendere i giri, la coppia ce l'ha tutta in basso, mentre un bicilindrico rende ad esprimersi meglio ai medi regimi, su quelle strade  tutte a tornanti viene premiata la leggerezza, la maneggevolezza ed il controllo delle moto alle basse velocita', per assurdo su certi strade sarebbe addirittura meglio un 350 cc., meglio sgattaiolare che incedere come un rompighiaccio! :baci:

Beta X 300 Cross Trainer
Ktm Super Duke 1290 R

Offline menca

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 3001
    • View Profile
Re: Saluti da Marte: Tour delle Dolomiti
« Reply #17 on: Agosto 16, 2012, 09:38:14 pm »
E' quello che dico anch'io  :OK: ,in moto si e' troppo occupati a guardare la strada e non e' che ci si possa fermare tutti i momenti a guardare il paesaggio o a fare foto,

Logico se vieni una volta ogni dieci anni, il divertimento è guardarsi intorno, ma se ci vai ogni settimana ( come facevamo qualche anno fa) la goduria è tenere aperto il gas! :arar:

Uguale se io vengo dalle vostre parti, verrei per godermi i panorami! :72: