Author Topic: Eccole le prime Husquatiemme  (Read 11190 times)

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4558
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #15 on: Ottobre 12, 2015, 09:43:45 am »
Ipotesi generali: Meno concessionari, tempi tecnici (ci vuole un po' perchè giri l'inerzia in un settore molto tradizionalista), gente che ha già abbigliamento e gadget KTM  :arar:

C'è anche gente a cui non è piaciuta la gestione dell'acquisizione qui in Italia (chiedere ad esempio ad un amico con Husaberg e ad altri che hanno o avevano le Husky pre-Pierer).

Parere personale: per quel che faccio io il PDS ha dei vantaggi (vale solo per l'enduro ovviamente), ho il concssionario per i ricambi a 10 min. da casa (e si riallaccia alle ipotesi generali)
« Last Edit: Ottobre 12, 2015, 09:48:53 am by Bikerider »
If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline Joker

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1059
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #16 on: Ottobre 12, 2015, 09:45:02 am »
 Le Husvy 2016 le ho viste esposte in una concessionaria ufficiale, io penso che quelle colorazioni gialle e blu stanco le fanno sembrare gia' vecchie ancor prima di essere utilizzate nonostante che rispetto all'analogo modello arancione montino qualche componentistica di maggior pregio.... :tris:

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #17 on: Ottobre 12, 2015, 11:47:19 am »
Può essere. A me sono venute in mente la tendenza a pensare a rivendibilità meno favorevole (ma certe quotazioni EXC sono fuori di logica) e l'abitudine al PDS.  sm17
Va anche detto che la rivoluzione nella rete di vendita/assistenza non è mai stata completata, almeno qui nel nordest.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline erKarota

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 775
  • Karotaro
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #18 on: Ottobre 12, 2015, 01:39:19 pm »
Avrei forse preferito rivedere il "solito" motore di derivazione Cagvia Wmx di venticinque anni fa', che non una nuova, ennesima riedizione di una Ktm in salsa bianco-blu, non metto in dubbio le prestazioni, ma ci stiamo "pericolosamente" avviando verso la moto UNICA, ci bastava gia' il Modello Unico..... sm41 sm41 sm41

Io avrei preferito veder sviluppare il 70° husaberg onestamente... :mm:
- Fermo!
- Che c'è?
- Prima di entrare....che sia chiaro!.....NON SI COMPRA NULLA!!!

....................................Quanto vuoi per il Tuareg? :333:

Online Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29187
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #19 on: Ottobre 12, 2015, 02:25:56 pm »
Confermo! Ho visto delle Husqvy modello 2014 usate ma pari al nuovo in un concessionario Ktm, ma mi hanno fatto venire la malinconia per il senso di moto "vecchia" che trasmettono quelle colorazioni, sembrano moto di almeno 15 anni fa'.... :tris: :73:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #20 on: Ottobre 12, 2015, 02:30:05 pm »
Sinceramente la colorazione la trovo preferibile a quella KTM, semmai è il bianco che proprio non mi va giù, su auto e moto.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4558
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #21 on: Ottobre 12, 2015, 03:46:53 pm »
Vi dirò che il colore non è esattamente al primo posto nelle motivazioni di acquisto di un endurista..

Nel caso, ci sono plastiche e grafiche di tutti i colori.
If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #22 on: Ottobre 12, 2015, 04:12:27 pm »
Sicuro! Ma mortifics la moto, secondo me.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Bikerider

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 4558
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #23 on: Ottobre 12, 2015, 04:37:53 pm »
Ci sta Alex e lo dico anche a Sergio.

Però se il problema posto (da te) è l'opinione sui motivi di preferenza, la mia opinione è che il colore è motivo deboluccio.
If everything seems under control, you're just not going fast enough.


KTM 790 Adventure S
Honda NC700X DCT   Il miglior elettrodomestico che abbia mai avuto
Honda CRF 450X in corso di dualizzazione

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #24 on: Ottobre 12, 2015, 05:10:24 pm »
 ah no, per carità!  Erano considerazioni off topic...   zzz
Ci mancherebbe!
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline erKarota

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 775
  • Karotaro
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #25 on: Ottobre 13, 2015, 01:07:49 pm »
Secondo me è un fattore di tenuta usato.
l'Arancione vale di + sul mercato usato. inspiegabilmente visto che sono le stesse moto...ma è così.

Io preferisco le bianco-giallo-blu onestamente, ma dovessi prenderla con l'idea di togliermi uno sfizio, spendere 10.000€ e poi volerci guadagnare in caso di vendita "precoce" andrei comunque di KTM. :SAD:

Quello che più mi sta sui maroni è l'abbandono del know how Husaberg sviluppato negli ultimi anni.
E non mi sembra che (parlo dei modelli pre 2008) fossero inferiori alle arancioni. i modelli 2009-2012 erano delle "cugine" con qualche differenza, ma pur sempre moto valide.
- Fermo!
- Che c'è?
- Prima di entrare....che sia chiaro!.....NON SI COMPRA NULLA!!!

....................................Quanto vuoi per il Tuareg? :333:

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #26 on: Ottobre 13, 2015, 02:00:53 pm »
Il know-how in sostanza deriva tutto dalla TE510, che divenne poi la FE501. Il primo sviluppo Husaberg di quella moto fu un insieme di innovazioni incredibili (air ram, pompa dell'acqua sull'albero a camme...) e con effetto boomerang (furono tutti punti deboli) per una moto che in Italia arrivò, nel 90 o 91, ad un prezzo superiore ai 13 milioni di lire, contro i circa 8 delle concorrenti.
Una moto che anche nel cross, grazie all'importatore Vertemati, partiva davanti (il pilota era bartolini) tra o stupore generale, salvo retrocedere sistematicamente per la gestibilità insita nelle scelte telaistiche, tra le quali quella del filtro aria stesso nel trave superiore del telaio.
Insomma proprio l'innovazione divenne il gap principale della Husaberg sin dall'inizio.
Però rimane il merito di aver iniziato un cammino, quello che portò all'avvicendamento delle 2T con le 4T su un campo da cross. E con una moto nata per l'enduro!
dalla metà anni 90 è doveroso ricordare che Husaberg vinse tre mondiali cross, ma era oramai KTM, casa che aveva investito molto pesantemente nello sviluppo del 4T in fuoristrada, e che proprio per attingere al bagaglio tecnico degli ingegneri svedesi aveva comprato la Husaberg.
E occorre ammettere che se le Husaberg rimaste girano come orologi dopo 3 o anche 500 ore, il merito non è del romantico sviluppo svedese, ma della sostanza dei cinici mangiatori di schnitzel...
Per me sono moto da conservazione nostalgica, cose che mai più nessuno farà, ed è fortunato chi ne possiede almeno una. Perchè per quanto strana, sbilenca, pesante, non penso che nessun altro farà qualcosa di simile ad una Husaberg.
O forse si..Yamaha ha già ruotato il propulsore alla YZ.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Enzo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 7956
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #27 on: Ottobre 13, 2015, 07:28:41 pm »
Ti do ragione , le Husaberg sono migliorate sul piano della affidabilità grazie alla KTM , però le vere Husaberg sono quelle fino al 2008 , quelle dopo sono state un "esperimento" KTM , ai tempi avevo provato un 450 e non mi era piaciuto , poi come al solito de gustibus.
Suzuki V-Strom 650
Beta Evo 300

Offline bibo

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2721
  • Bello e Bannato
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #28 on: Ottobre 19, 2015, 08:50:38 pm »
A me piacerebbe, ad aver box e portafogli a fisarmonica, tenermi da parte un Husaberg 390 con motore a 70°
Si, lo so che il fascino del pompone su quel motore è un altra cosa, ma la mia taglia non me lo permetterebbe (per non parlare del conto corrente).


Ciao!

Bibo
In ordine di apparizione: TA600+K640AdV+K690E+TRide290+2*(Alp200)+Freeride250F+K790Adv

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29198
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: Eccole le prime Husquatiemme
« Reply #29 on: Ottobre 20, 2015, 12:47:51 am »
Anch'io prediligerei la 390. E comunque non disdegnerei neanche una 310 di Husqvarna, per quanto normalissima posa essere. Qui dentro, per questo, mi toglieranno il saluto in molti  sm444 ma è così.
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"