Author Topic: La moto elettronica  (Read 1501 times)

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #15 on: Febbraio 06, 2014, 10:36:14 pm »
Se viene fuori che sei granata, allora davvero è la volta che cambio voto e ti metto il giésssss... comunque quell'intervista riporta schifezze che con ottima probabilità sono successe. L'incapacità e la insensibilità gestionali del team e dei piloti da parte del management allora era coperto dalle vittorie, ma esisteva già, alla fine Rossi è stato preso in quell'ingranaggio che puntava solo a vendere un pacchetto al prezzo più alto possibile. Ma che non venga mai più a dire che non lo sapeva, perchè lì c'è andato solo perchè a quel tavolo si giocava con posta raddoppiata  sm472
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29500
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #16 on: Febbraio 06, 2014, 10:49:32 pm »
Sono calcisticamente anarchico o ateo, ma quando vedo quello in tv mi agito, perche' un tifoso deve accettare qualsiasi allenatore, qualsiasi decisione dirigenziale e deve continuare a tifare ugualmente una squadra gestita da uno con un topo morto in testa.... sm453 sm453 sm453 sm453
Rossi, soldi o non soldi, e' stato obbligato a saltare sul cavallo rosso, perche' Lorenzo e Lin Jarvis di fatto lo avevano estromesso dalla squadra mettendolo uno scalino sotto a Lorenzo, probabilmente anche a lui avevano fatto balenare "carta bianca" limitandosi poi a mettere un telaio deltabox in alluminio intorno ad un motore che era nato per essere parte integrante di un telaio a traliccio in tubi, ma il bello che e' rimasto tutto cosi' anche adesso dopo tre anni, la Ducati ha un avantreno che comunica con il pilota con il telegrafo.... :tris:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #17 on: Febbraio 06, 2014, 10:54:42 pm »
Infatti adesso che è tornato in Yamaha sta due o tre gradini sopra  sm453
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29500
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #18 on: Febbraio 06, 2014, 10:56:36 pm »
Adesso arriva Menca e te mena..... zzz zzz zzz :72:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #19 on: Febbraio 06, 2014, 10:58:42 pm »
Sono problemi suoi, si incazza per l'evidenza.  :sig:
ma io je vogghio bbene 'u stesso!!
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Daviz

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 1065
  • Brianza
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #20 on: Febbraio 06, 2014, 10:58:48 pm »
Io non penso proprio che fosse stato messo SOTTO a Lorenzo.
Rossi è stato chiaro all'epoca e l'ha chiarito anche recentemente..ammettendo il suo errore di presunzione.
Mise la Yamaha nella posizione di scegliere tra lui e Lorenzo. Lorenzo era già una promessa e cederlo avrebbe significato regalarlo alla Honda. Rossi all'epoca andava in giro a blaterare di F1 e Rally nel suo futuro. Yamaha doveva guardare avanti, Rossi fantasticava troppo di cambiare mestiere. A Lorenzo non era certo intelligente rinunciare e lui non era nemmeno abbastanza remissivo da fare l'Edwards della situazione. Grandi piloti, grandi ego. I due piloti sarebbero stati messi sullo stesso piano, cosa inaccettabile all'epoca per Rossi.

L'unica soluzione era Ducati (Honda non lo avrebbe ripreso dopo le dichiarazioni di Rossi una volta andato via..) che forse non sembrava nemmeno male, la moto a vederla (giù dalla sella..) andava parecchio forte e la colpa dei pochi risultati era del braccino corto e dello stomaco di Stoner.... Vado in Ducati, mi becco il malloppo e se vinco sbanco tutto! Sembrava facile..
« Last Edit: Febbraio 06, 2014, 11:01:06 pm by Daviz »
La mia moto è differente...

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29500
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #21 on: Febbraio 06, 2014, 11:13:14 pm »
Se vedete le dimensioni dello stabilimento di Borgo Panigale e di quelli della Honda e della Yamaha sparsi per il mondo, si capisce che quello che ha fatto Stoner con la Ducati e' quasi un miracolo, indipendetemente dagli aiuti di gomme, elettronica e Stoner che possa avere avuto, il difficile sara' replicarlo il miracolo, pare che l'intenzione sia di scegliere di correre nella nuova classe Open anche con le moto ufficiali....

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #22 on: Febbraio 06, 2014, 11:16:55 pm »
Dall'Igna deciderà il 28 febbraio dopo Sepang 2. Tutti gli altri commenti sono fuffa pseudogiornalistica. Ha due settimane circa per capire se riuscirà a progredire sufficientemente in GP con quel mer*aio che ha trovato oppure iniziare a sperimentare in Open.
Intanto qualcosa di strabiliantemente diverso è già successo: chiede impressioni a tutti i piloti.

E questa atmosfera qui può solo far bene, sono le facce che deve avere Ducati, proprio perchè non sono di Iwata.

« Last Edit: Febbraio 06, 2014, 11:21:03 pm by alex »
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29500
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #23 on: Febbraio 06, 2014, 11:23:38 pm »
Pare che anche le Honda clienti iscritte alla classe Open facciano pieta', Hayden si e' beccato quasi mezzo secondo da Craccilo, mentre le Yamaha clienti vanno da spavento, tanto che Honda li ha gia' accusati di avere fatto delle moto uguali alle moto ufficiali, mentre Iannone ci sta' dando dentro a piu' non posso! :PDT_Armataz_01_37:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 29300
  • Quartier del Piave (TV)
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #24 on: Febbraio 06, 2014, 11:28:44 pm »
Iannone oggi è finito fuori a 200 all'ora. Tutta pubblicità per l'Airbag dainese  :tim:
Honda ha poco da protestare, a regolamento non c'è scritto che le moto per i clienti devno essere dei catorci. Se Yamaha gli vuole dare le stesse moto, ovviamente senza i pacchetti Factory, sono fattacci suoi.  :SAD:
Fantic Motor TZ250 ES Scuderia Six Days
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Posts: 29500
    • View Profile
Re: La moto elettronica
« Reply #25 on: Febbraio 06, 2014, 11:42:43 pm »




Se stanno li' ad ascoltare le cazzate che spara Crutchlow, secondo me, si dimenticano del perche' sono li' e se ne vanno tutti al bar che' stanno anche piu' comodi..... :arar: :arar: :arar:

Ktm Super Duke 1290 R