Autore Topic: E tornare sul puro bitume?  (Letto 21193 volte)

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30075
    • Mostra profilo
E tornare sul puro bitume?
« il: 23 Ottobre 2012, 22:09:28 »
Mi piacerebbe provare questa:



Visto che le sterrate non mi sconvolgono il sistema nervoso, avrei anche pensato di tornare su una moto da una "botta" e via, la Aprilia Tuono Rsv4 dev'essere uno spettacolo da guidare, della serie :"Il mototurismo puo' attendere...."

oppure per fare soltanto i passi alpini vicino a casa questa sarebbe il massimo:



In casa Ktm ci sarebbe questa per shackerarsi le ossa:



 sm17

Ktm Super Duke 1290 R

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30075
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #1 il: 23 Ottobre 2012, 22:42:14 »
Ha gia', ci sarebbe anche la Guzzi Stelvio, nessuno ne parla mai di quella:



Non trovate che il serbatoio sembra un marron glace'? sm470 sm409



in giro qualcuna se ne vede, poche pero'..... :SAD:

Ktm Super Duke 1290 R

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29627
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #2 il: 24 Ottobre 2012, 00:34:15 »
Tuono, senza alcun dubbio! E' l'unica che ti permette anche un allungo soddisfacente quando le curve si distendono, solo che, come saprai, non è una moto da passeggio: anche i tornanti, o li fai veloci o non li fai per niente. E' veloce nei cambi ma per farlo vuole velocità alta anche lì. E la 4 accentua ancora questa peculiarità. Ma una bella 2 no?
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7571
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #3 il: 24 Ottobre 2012, 11:45:12 »
beh...da guzzista... vedere paragonata la stelvio a bombardoni... non so... se non lo hai fatto per provocazione/scherzo, non credo che possa essere a livello delle altre da vena chiusa... e' un compromesso non una pura!
la tuono twin aveva già 133cv per meno di 200kg se non sbaglio, provata in ambito urbano era troppo... la dorsoduro, estetica a parte, e' una bella bestia...
ktm che sia la SMT o la ADV sono senz'altro più prestazionali!
io preferisco le twin, anche se alcune con l'apri/chiudi soffrono di più, ma e' quello il bello! se devi andare sul twin guzzi allora l'8v beve ma da molte più soddisfazioni!
se la cerchi usata ha dei prezzi decisamente più abbordabili!
io farei sempre un pensierino alle morini, a patto che tu abbia qualcuno fidato che ti faccia assistenza...
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

sgnaus

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #4 il: 24 Ottobre 2012, 14:50:37 »
de gustibus...
io opterei ancora per questa anche se ormai, c'ha due anni sul groppone! la vorrei così com'è, con le scrittine in giapponese... sm472




Uploaded with ImageShack.us

Offline kermit

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 7571
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #5 il: 24 Ottobre 2012, 16:43:50 »
Cerchiamo di lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato!

Cagiva Elefant 750 monofaro- la regina

sgnaus

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #6 il: 24 Ottobre 2012, 17:31:24 »

il telaio e il forcellone sono presi paro paro dalla prima moto di ghezzi, ma questa la quoto al 100%
bravo kermit!
 :OK:

Casinsky

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #7 il: 24 Ottobre 2012, 17:42:53 »
Tuono, senza alcun dubbio! E' l'unica che ti permette anche un allungo soddisfacente quando le curve si distendono, solo che, come saprai, non è una moto da passeggio: anche i tornanti, o li fai veloci o non li fai per niente. E' veloce nei cambi ma per farlo vuole velocità alta anche lì. E la 4 accentua ancora questa peculiarità. Ma una bella 2 no?

Il mille a V praticamente lavora come un bi,e non ha i problemi di sottocoppia dei 4 in linea,calcola poi che la tuono è una scarenata,quindi ha più coppia ai bassi di una carenata,ergo non penso che soffra dei problemi che hai indicato tu,che sono estremamente corretti se si parla di carenate 600  :siga:

Offline alex

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 29627
  • Quartier del Piave (TV)
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #8 il: 24 Ottobre 2012, 19:18:34 »
me sa che in effetti...  :93:
Aprilia SL1000 Falco "Zia Frankenstein"

Tobitaka

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #9 il: 24 Ottobre 2012, 21:33:06 »
le moto sono tutte belle, le stradali poi sia tra le europee che tra le giappo sono ormai a dei livelli incredibili, molto al di sopra della maggior parte dei piloti (io incluso)...il problema (per me) è un altro:
ormai in moto non si può più andare, a meno che non sei un parrucchiere che il lunedì può andare a farsi i giri... le strade sono sempre un macello, quando non ci sono i SUV e i camper ci sono le buche o i velox, il traffico soprattutto nel week end è qualcosa di allucinante... io sto facendo downsizing con la moto proprio per questo...
ho una bicilindrica sportiva da circa 100CV, mi moglie una Naked da circa 70 e tutte le volte che rientriamo ci sentiamo miracolati per i motivi di cui sopra...
e poi benzina, gomme, assicurazioni da rapina...ormai la passione comincia a non bastare più.
Con una moto più umana invece forse ce la si gode un po' meglio e anche andare a lavoro o fare qualche commissione può essere una scusa per andarci in giro...
 :SAD:
detto questo comunque prendi la Tuono  sm472

Offline Valchisun

  • Moderatori
  • Hero Member
  • *
  • Post: 30075
    • Mostra profilo
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #10 il: 24 Ottobre 2012, 21:42:56 »
Certo il cuore direbbe la Tuono, ma bisogna fare anche i conti con tutto quello che hai elencato te, girare con la moto stradale di sabato e domenica e' diventata una roulette russa, troppo traffico, anche sui passi di montagna, una volta i giri stradali li facevo di lunedi', adesso non riesco piu' ad uscire in moto in settimana, e' anche vero che una moto che induca meno a "delinquere", forse ti permette di tornare a casa intero, e poi mi piacerebbe avere anche un mezzo meno "faticoso", con la mia attuale SD, dopo 5/600 km. il fisico e' messo a dura prova, e poi la sportiva stradale e' troppo delicata, digerisce mal volentieri le strade sempre piu' dissestate dei passi alpini, a quel punto sono curioso di provare la nuova Ktm 1.190 Adventure in contrapposizione alla Ktm 990 Smt, c'e' tutto l'inverno davanti  per discutere e cambiare idea duecento volte.... sm409, nel cambiare idea sono uorld cempion.... sm419 smban smban smban

Ktm Super Duke 1290 R

Tobitaka

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #11 il: 24 Ottobre 2012, 21:46:53 »
La mia moto ideale per il bitume misto terra è la Zaeta
ma ci voglio gli schei... :)

Casinsky

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #12 il: 25 Ottobre 2012, 19:51:12 »
Quoto completamente il discorso di " Tobitaka",in fatti,come precedentemente detto,penso proprio che il prima possibile.... alla veneranda età di 30 anni,mi darò al mototurismo... ormai la fase delle sparate con i soci stà passando.... anche se a vederla sulle pagine dei giornali FORSE ho trovato il mezzo definitivo.......


MOTO MORINI GRANPASSO!!!

 :sbav:

E 4rt

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #13 il: 26 Ottobre 2012, 08:28:21 »
Ma allora volete una moto per fare questo ?
https://www.youtube.com/watch?v=dGLYeYdQOPo&feature=related

sgnaus

  • Visitatore
Re: E tornare sul puro bitume?
« Risposta #14 il: 26 Ottobre 2012, 09:36:55 »
Ma allora volete una moto per fare questo ?
https://www.youtube.com/watch?v=dGLYeYdQOPo&feature=related

lasciando perdere tutto il resto mi basterebbe saper curvare attorno ad un palo in quel modo lì... ma porca miseria!
certo che se mi esercito...
 :arar: